Freiburg abbandona OpenOffice e torna a MS Office

Triste notizia per tutti gli amanti del software libero e che credono fermamente nella diffusione del software libero nella pubblica amministrazione.
La Germania è da sempre stata all'avanguardia nel vecchio continente nell'adozione di soluzioni software libere.
Ora però la cittadina tedesca di Freiburg ha deciso di abbandonare OpenOffice e di ritornare a Microsoft Office. Il consiglio della città ha approvato una proposta fatta da consulenti esterni per installare su quasi tutti i 2000 PC desktop la suite da ufficio Microsoft Office rimuovendo OpenOffice..
La decisione pare esser nata a seguito dei problemi di interoperabilità nella gestione dei file DOC.
Voi cosa ne pensate? È una mezza sconfitta? A cosa è da imputare questa scelta? È davvero impossibile lavorare senza Microsoft Office?



Questi post potrebbero interessarti

disqus

Licenza

Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.

Disclaimer immaginiLe immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer imagesImages used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.