13 ottobre 2017

Red Hat e Alibaba Cloud collaborano per ottenere maggiore flessibilità grazie all’open source



Red Hat e Alibaba Cloud collaborano per ottenere maggiore flessibilità grazie all’open source
Alibaba Cloud entra nel Red Hat Certified Cloud and Service Provider Program;
Le due aziende collaborano a vantaggio dei clienti che passano al public cloud

Milano, 13 ottobre 2017 – Red Hat, Inc. (NYSE: RHT), leader mondiale nella fornitura di soluzioni open source, e Alibaba Cloud, divisione di Alibaba Group (NYSE: BABA) dedicata al cloud computing, hanno annunciato che collaboreranno con l’obiettivo di portare la potenza e la flessibilità delle soluzioni open source di Red Hat ai clienti Alibaba Cloud di tutto il mondo.

Alibaba Cloud è entrato a far parte del Red Hat Certified Cloud and Service Provider Program, unendosi ai leader tecnologici che offrono soluzioni testate e verificate da parte di Red Hat, in grado di estendere la funzionalità dell’esteso portfolio Red Hat di soluzioni cloud open source. La partnership estende l’ampiezza dell’offerta Red Hat sui principali public cloud a livello globale, offrendo una destinazione scalabile per il cloud computing e confermando l’impegno di Red Hat a offrire maggiore libertà di scelta nel cloud.

Nel corso dei prossimi mesi, le soluzioni Red Hat saranno disponibili direttamente ai clienti Alibaba Cloud, permettendo loro di sfruttare al meglio tutte le potenzialità dell’esteso portfolio Red Hat di soluzioni cloud open source. Alibaba Cloud intende offrire Red Hat Enterprise Linux in modalità pay-as-you-go sul proprio Alibaba Cloud Marketplace.

Entrando a far parte del Red Hat Certified Cloud and Service Provider Program, Alibaba ha inteso mostrare come questo sia una destinazione per i client Red Hat, gli ISV (Indipendent Software Vendor) e i partner che intendono ottenere i vantaggi offerti dall’offerta Red Hat nel public cloud. Questi verranno resi disponibili tramite modalità innovative di erogazione e servizio, con la massima fiducia derivante dal fatto che gli esperti di prodotto Red Hat hanno già verificato le soluzioni. Lanciato nel 2009, il Red Hat Certified Cloud and Service Provider Program è pensato per unire le soluzioni di cui i cloud provider necessitano per ideare, creare, gestire e offrire soluzioni hosted a propri clienti, e le relative tecnologie Red Hat. La qualifica di Certified Cloud Provider viene attribuita ai partner Red Hat che seguono un percorso di certificazione da parte di Red Hat. Ogni provider deve soddisfare requisiti specifici di test e certificazione per dimostrare di poter erogare un ambiente sicuro, scalabile, stabile e supportato per implementazioni cloud di livello enterprise.

Inoltre, nei prossimi mesi, i clienti Red Hat saranno in grado di trasferire sottoscrizioni Red Hat finora non utilizzate dai loro datacenter ad Alibaba Cloud, il più grande public cloud provider della Cina, usando Red Hat Cloud Access. Red Hat Cloud Access è un innovativo servizio di “bring-your-own-subscription” disponibile presso alcuni Red Hat Certified Cloud and Service Provider selezionati, che permettono ai clienti di trasferire specifiche sottoscrizioni Red Hat da on-premise al public cloud. Red Hat Cloud Access permette anche ai clienti di mantenere una relazione diretta con Red Hat – compresa la possibilità di ricevere supporto completo dall’apprezzata organizzazione Global Support Services di Red Hat, che consente ai clienti di mantenere un livello di servizio costante ed elevato anche su differenti implementazioni ibride.

“I nostri clienti non vogliono solo livelli superiori di performance, flessibilità, sicurezza e portabilità per le loro iniziative cloud, chiedono anche massima libertà di scelta per le loro infrastrutture eterogenee”, spiega Mike Ferris, vice presidemt, Technical Business Development and Business architecture di Red Hat. “Vogliono poter implementare la loro tecnologia preferita sulla loro infrastruttura scalabile preferita. Questa è anche la vision di Red Hat, nonché l’obiettivo del Red Hat Certified Cloud and Service Provider Program. Collaborando con Alibaba Cloud, aiutiamo a portare maggiori libertà di scelta e flessibilità per i clienti che implementano le soluzioni open source di Red Hat sui propri ambienti cloud.”

“Man mano che le aziende in Cina, e nel resto del mondo, intendono modernizzare i loro ambienti applicativi, una soluzione firmata da Red Hat e Alibaba Cloud in grado di coprire l’intero ciclo di vita può offrire loro livelli maggiori di flessibilità e agilità”, aggiunge Yeming Wang, deputy general manager Alibaba Cloud Global, Alibaba Cloud. “Vediamo con grande favore questa collaborazione con Red Hat, tesa ad aiutare i nostri clienti enterprise nella loro migrazione dei workload verso Alibaba Cloud.”

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.