16 dicembre 2016

Linux Mint 18.1 “Serena” Cinnamon e MATE rilasciate


Il team di Linux Mint ha annunciato il rilascio di Linux Mint 18.1 "Serena" nelle due edizioni principali con Cinnamon e MATE.
Questa nuova point release è basata su Ubuntu 16.04 LTS e altro non è che un aggiornamento delle ISO di Linux Mint 18 con gli ultimi pacchetti aggiornati e le nuove versioni dei desktop environment.


Ma vediamo quali sono le novità principali di Linux Mint 18.1 "Serena" Cinnamon:
  • Screensaver ridisegnato
  • Look and feel migliorato con una particolare attenzione alla gestione dei menu contestuali che ora risultano più moderni
  • Migliorato il supporto hardware con l'aggiunta del supporto all'accelerometro e l'aggiunta della libreria libinput per la gestione del touchpad
  • Possibilità di impostare il pannello in verticale (look stile unity ndr)
  • Miglioramenti nell'applet sonoro
  • Miglioramenti vari nel file manager Nemo



Ecco invece le novità principali di Linux Mint 18.1 "Serena" MATE:
  • MATE 1.16 che porta con se numerosi bux fixes e aggiornamenti delle traduzioni. Oltre a questo troviamo il passaggio alle GTK3.
  • Nel MintMenu 
    • Il motore di ricerca che prima usava Google è stato sostituito da DuckDuckGo
    • La ricerca su Wikipedia è ora localizzata nella lingua di sistema
    • I motori di ricerca online possono essere disabilitati nelle preferenze

Comune ad ambo le versioni troviamo l'aggiornamento delle X-Apps:
  • L'editor di testo xed ha una nuova barra di ricerca che ora appare nella parte inferiore dell'editor 

xed e la sua nuova barra di ricerca

La ricerca è ora in grado di trovare i risultati mentre si sta digitando e si può passare da un risultato all'altro premendo Invio (similmente a quanto succede su altre applicazioni come Firefox, Eclipse o Sublime).
  • Miglioramenti anche al player video Xplayer al quale è stata aggiunta la possibilità di oscurare gli altri monitor mentre si riproduce un video quando siamo in presenza di una configurazione con più monitor affiancati
xplayer in modalità multi monitor
Oltre a questo troviamo supporto MPRIS migliorato e l'abilitazione di default del plugin per i sottotitoli.
  • Il visualizzatore di immagini Xviewer è stato migliorato riducendo la pixelizzazione e l'aliasing nelle immagini ingrandite. Oltre a questo è stata aggiunta, tramite un nuovo plugin, la possibilità di ruotare le immagini.
  • Xreader, il visualizzatore di PDF e documenti, ha ricevuto molte correzioni di bug e miglioramenti che sono stati backportati da Evince e Atril. Guadagna inoltre il supporto HiDPI.
Migliorato l'Update Manager che ora risulta ancora più chiaro e di facile lettura.

Queste dunque le caratteristiche principali di questo rilascio. Per altre info più dettagliate sugli altri componenti vi rimando alle note di rilascio di ambo le versioni.

Potete scaricare Linux Mint 18.1 "Serena" Cinnamon e MATE all'indirizzo: https://www.linuxmint.com/release.php?id=28
Se avete già installato Linux Mint 18 riceverete l'aggiornamento quanto prima tramite l'Update Manager di sistema.

Vi ricordo altresì le mie guide post installazione per Linux Mint 18.x che trovate agli indirizzi:
Linux Mint 18 "Cinnamon": Guida post installazione
Linux Mint 18 "MATE": Guida post installazione

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.