3 febbraio 2016

Linux Mint 18: Ecco le prime due X-Apps


La scorsa settimana vi avevo annunciato la decisione del team di Linux Mint di sviluppare un nuovo set di applicazioni GTK3 da utilizzare per Cinnamon, MATE e Xfce.
Queste applicazioni, chiamate X-Apps, hanno la particolarità di essere quanto più possibile generiche e di adattarsi ai vari ambienti senza causare stravolgimenti. La decisione è nata sopratutto per evitare di dover star a patchare le applicazioni GNOME per adattarle allo stile di Linux Mint (sappiamo tutti che direzione ha preso GNOME).

Le X-Apps dovranno rispettare le seguenti caratteristiche:

  • Utilizzare le GTK3
  • Utilizzare una interfaccia utente tradizionale con barra del titolo, barra dei menu etc.
  • Essere generiche, desktop agnostiche e distro agnostiche
  • Fornire agli utenti le stesse funzionalità di cui già godono sulle vecchie applicazioni (o goduto in passato)
  • Essere compatibile con le versioni precedenti (si spera fino alla GTK 3.10)

Bene, a distanza di una settimana Clement Lefebvre ha deciso di mostrare le prime due X-Apps.

La prima è xedit, un editor di testi basato sulla versione GTK3 di Pluma che offre le stesse funzionalità e la stessa interfaccia utente di gedit 2.30


La seconda è xplayer, un lettore multimediale (audio e video) basato su totem 3.10.


Il nuovo lettore multimediale fornisce la stessa interfaccia utente di totem 3.10 e il suo stesso supporto a Mozilla plugin (per Quicktime e WMP).

Come potete vedere si tratta (per ora) di veri e propri fork rinominati con un nome diverso.

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.