4 novembre 2015

OzonOS si fonde in Korora ma senza Atom che viene abbandonato


Vi ricordate di OzonOS, il sistema operativo basato su Fedora e destinato al gaming? Be se non ve lo ricordate sappiate che siete in dolce compagnia. Di questa distro si era avuta una prima versione Alpha nell'ormai lontano Settembre 2014 seguita da una Beta molto tempo dopo. Dopo di quelle brevi apparizione più nulla.

Il motivo è presto detto. Ozon era inizialmente supportato dai team di Numix (si, quelli delle icone e del tema che di sicuro avete installato almeno una volta sulla vostra distro GTK based) e Nitrux (quelli della distro con KDE). Al momento della creazione del progetto si ebbe un grande afflusso di sviluppatori ma, nei mesi successivi si è avuto il processo inverso con una conseguente emorragia di sviluppatori. Una delle concause è stato il fatto che Atom, il sistema di estensioni per GNOME che definiva la UI del desktop di Ozon, era in GJS, un linguaggio abbastanza complesso e poco documentato.
Lo sviluppo della distro è stato quindi fortemente rallentato fin quasi a fermarsi. Fortunatamente il team di Ozon è stato contattato dal team di Korora, una delle derivate di Fedora più conosciute, e gli è stato proposto di unire le forze.
I due membri principali del team hanno così deciso di confluire nel team di Korora. Gran parte del lavoro consisterà nel migrare il tema di Ozon in Korora. Lo sviluppo Atom, la shell di Ozon, verrà abbandonato.

Trovate maggiori info su https://ozonos.github.io/

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.