5 maggio 2015

Mark Shuttleworth: nel 2015 il primo device Ubuntu che sfrutterà la convergenza desktop



Nella giornata di ieri si è tenuto il keynote di Mark Shuttleworth dove il patron di Ubuntu ha parlato di diversi argomenti, dal nome in codice di Ubuntu 15.10 ad alcuni chiarimenti circa Ubuntu Next Snappy.

Oltre a questo ha annunciato che durante il 2015 verrà commercializzato uno smartphone in grado di sfruttare la convergenza desktop (al pari di Microsoft) ovvero la possibilità di utilizzare applicazioni di base di Ubuntu in grado di adattarsi al fattore di forma dello smartphone e di offrire una esperienza desktop.
Ecco le parole di Mark Shuttleworth:

"I'd like to announce that we are going to ship a device, this year, with a manufacturer, which will fit in your pocket, which will be a phone, and which will give you a desktop experience. So, that pocket PC experience is real on Ubuntu, and while I enjoy the race, I also like to win, and I bet you too. So, it will be lovely for us to drive free software first into the convergence world."

La parte inerente il nuovo device la trovate a partire dal minuto 8:55 circa




Trascrizione via Dario Cavedon (iced)

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.