19 maggio 2015

Ubuntu MATE: MATE Tweak aggiunge il supporto a Mutter e Metacity


Grandi novità in arrivo su di Ubuntu MATE, la nuova derivata ufficiale di Ubuntu che utilizza MATE come desktop environment predefinito.
+Martin Wimpress, lo sviluppatore principale della distro, ha annunciato l'arrivo di una nuova funzionalità in MATE Tweak che aggiunge il supporto a mutter e metacity. Si, avete letto bene, con questa nuova versione sarà possibile impostare facilmente mutter o metacity per la gestione delle finestre.
La nuova funzionalità arriverà di default dopo la solita fase di rodaggio, tuttavia è possibile provarla fin da subito su Ubuntu MATE 15.04 grazie al PPA MATE for Vivid che contiene la versione aggiornata di MATE Tweak nonché la nuova versione del pacchetto ubuntu-mate-default-settings (che si occupa di organizzare i menu di sistema).
Per poter provare la nuova versione di MATE Tweak possiamo fare come segue.
Aggiungiamo il PPA MATE for Vivid dando da terminale

sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-mate-dev/vivid-mate

ed infine aggiorniamo il sistema dando

sudo apt-get update && sudo apt-get upgrade

Ora non ci resta che installer Metacity e Mutter dando da terminale

sudo apt-get install metacity mutter

Adesso potremo impostare Mutter o Metacity in MATE Tweak

Il nuovo MATE Tweak con il supporto a Metacity e Mutter

Come accennato prima il PPA contiene anche la versione aggiornata di ubuntu-mate-default-setting che riorganizza i menu di sistema. Per poter notare i cambiamenti vi basterà semplicemente riavviare la sessione. Oltre a questo contiene anche alcune voci aggiuntive per LibreOffice che potete installare dando:

sudo apt-get install ubuntu-mate-libreoffice-draw-icons ubuntu-mate-libreoffice-math-icons

Via Google+

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.