15 maggio 2015

Marco's Box I/O 2x09


La Russia ha iniziato a produrre i propri chip basati su una architettura che può simulare le istruzioni x86, con le prestazioni al momento di un Pentium [Ars Technica]

  • La responsabilità di danni causati da sistemi complessi secondo una ricercatrice Microsoft può essere valutata con la legge medioevale del "deodando" (se un oggetto causava la morte di persone, poteva diventare di proprietà della Corona inglese) [New Scientist]
  • Un algoritmo sviluppato al MIT rimuove dalle foto i riflessi causati dai doppi vetri [Gizmodo]
  • Viene confermato che Hangouts, non adottando una cifratura end to end, può essere intercettato dai governi tramite semplice richiesta a Google [HDBlog]
  • Microsoft inizia ad investire in cavi di trasmissione sottomarini [Azure]
  • Il Wyoming ha messo fuorilegge la raccolta di dati ambientali da parte dei cittadini (la famosa "citizen science") per nascondere le segnalazioni di acque contaminate da E. Coli [Slate]
  • Verizon ha comprato AOL, principalmente per i suoi contenuti (ovvero Huffington Post, Engadget e TechCrunch) [The Verge]
  • Nel Cuneese, una cantina storica utilizza nuove tecnologie per migliorare la produzione del vino, come ad esempio il monitoraggio tramite riprese aeree con droni [Nova]
  • Insegnare alle intelligenze artificiali come simulare la rabbia potrebbe avere applicazioni nei servizi alla clientela [io9]

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.