19 dicembre 2014

Le applicazioni basate su X in esecuzione su Xmir e Unity 8 di Ubuntu Next




Nelle scorse settimane vi avevamo pubblicato una serie di video che mostravano i primi passi della versione desktop di Unity 8 con XMir / Mir.
Nei primi video avevamo visto l'esecuzione di una sola finestra su Mir e il risultato non era apparso tanto entusiasmante (d'altronde erano le prime righe di codice).


Bene, a due settimane di distanza dal primo video ne è stato pubblicato uno nuovo che mostra le applicazioni basate su X in esecuzione su Xmir su Unity 8 di Ubuntu Next.
Nel video è possibile vedere LibreOffice Writer, glxGears e Steam. C'è ancora qualche buggettino qua e la e alcuni problemi con lo stack input del mouse ma verranno fixati a breve.
La cosa più importante è però che sia OpenGL che Glamor (2D) sfruttano l'accelerazione grafica.
Bello no?


Via

3 commenti:

  1. Carmine Bourelly19 dicembre 2014 10:07

    Certo me ne rendo conto, ma la mia "paura" è che le (presunte) scarse vendite di questo dispositivo possano far calare l'interesse delle case produttrici per il S.O. considerandolo poco remunerativo.
    Spero comunque di sbagliarmi..

    RispondiElimina
  2. Ma solo a me piacciono i cellulari piccoli? 3.5-3.8 pollici al massimo. Con tutto che odio la Apple ammetto che le dimensioni dell'iPhone erano perfette.

    RispondiElimina
  3. Si tratta del primo telefonino, credo facciano un modello accessibile a molti per aumentarne al massimo la diffusione. Poi, arriveranno modelli più potenti, per realizzare l'agognata convergenza.

    RispondiElimina

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.