11 novembre 2014

Aiutiamo la GNOME Foundation a difendere il marchio GNOME contro Groupon! #DefendGNOME


AGGIORNAMENTO: GNOME e la comunità tutta vincono, Groupon ha infatti annunciato che sceglierà un nuovo nome per il suo tablet! Maggiori info http://www.marcosbox.org/2014/11/gnome-vs-groupon-la-comunita-vince.html



Pinguini di tutto il mondo preparate i forkoni, questa volta non per un fork ma per una buona causa.

Tutti quanti conoscete la GNOME Foundation, la fondazione che si occupa di sviluppare e mantenere GNOME, uno dei desktop environment più diffusi al mondo e attivi sin dagli anni 2000. 
GNOME Foundation ha regolarmente registrato il marchio GNOME nel 2006 al fine di proteggere l'uso improprio dello stesso da parte di ditte o individui. 

Recentemente Groupon ha annunciato un prodotto che ha il nome GNOME: si tratta di un tablet pensato per i negozi ed è basato su di un "sistema operativo per i commercianti".
La comunità GNOME, venuta a sapere dell'accaduto, è rimasta basita in quanto Groupon ha utilizzato il loro marchio per un prodotto così strettamente legato al desktop GNOME e alla tecnologia. Improbabile pensare ad un errore da parte di Groupon in quanto sarebbe bastata una semplice ricerca presso il database brevetti o semplicemente in internet per trovare informazioni su GNOME Foundation e il marchio GNOME. 
La GNOME Foundation ha subito provveduto a contattare Groupon per chiedere a loro di scegliere un altro nome. Non solo Groupon si è rifiutata di farlo, ma ora ha anche presentato ancora più domande di marchio (l'elenco completo delle applicazioni che hanno presentato potete trovarlo qui, qui e qui). 
Utilizzare il nome GNOME per un prodotto software proprietario che è in antitesi con le idee fondamentali della comunità di GNOME è scandaloso. Per questo la GNOME Foundation ha deciso di combattere questa grande azienda ed è qui che entrate in campo voi.
Delle 28 domande di marchio depositate da Groupon la GNOME Foundation deve presentare una procedura formale per opporsi a 10 di loro entro il 3 Dicembre 2014. Per farlo c'è bisogno di raccogliere fondi da usare per le spese legali e sopratutto per sensibilizzare il pubblico e far emergere la vicenda. 
Secondo la stima fatta è necessario raccogliere $ 80.000 per opporsi alla registrazione della prima serie di 10 applicazioni. Ovviamente se la GNOME Foundation riuscirà a difendere il marchio senza spendere la totalità dell'importo, i fondi rimanenti verranno usati per sostenere e migliorare GNOME.

Aiutiamo GNOME a raccogliere i soldi per proteggere il marchio GNOME e rafforzare il Software Libero!

Per sapere dove donare e per maggiori informazioni potete recarvi all'indirizzo http://www.gnome.org/groupon/

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.