29 ottobre 2014

CommVault svela una nuova offerta Private Cloud Services Design per il data management



CommVault svela una nuova offerta Private Cloud Services Design
per il data management

La nuova offerta di consulenza di CommVault permette ad aziende di ogni dimensione di sviluppare un approccio alla protezione dei dati incentrato sui servizi.
Contribuisce ad accelerare il passaggio dei clienti dagli ambienti IT tradizionali verso snelli servizi di private cloud, portando valore al business nel giro di sole sei settimane


Milano, 13 ottobre 2014 – Con l’obiettivo di affrontare un tradizionale punto di debolezza nelle implementazioni private cloud che ha impedito finora alle aziende di ottenere tutti i vantaggi delle moderne architetture cloud, CommVault (NASDAQ: CVLT) ha presentato una nuova offerta di servizi che consente alle aziende di disegnare rapidamente servizi di data protection come componente fondamentale della propria infrastruttura di private cloud.

Servizi IT di qualità più elevata, agilità superiore e rischi ridotti sono i principali vantaggi di business che le aziende si attendono dall’adozione del private cloud, secondo uno studio recente condotto da IDG Research per conto di CommVault. Utilizzando l’offerta Private Cloud Services Design di CommVault, le aziende clienti possono ora progettare un approccio al data management incentrato sui servizi, in grado di supportare un private cloud nel giro di sei settimane circa, ottenendo una qualità più elevata dei livelli di servizio, una maggiore sicurezza e tempi più ridotti di reazione rispetto al mercato. Questo nuovo servizio è ideale per le organizzazioni che non dispongono delle competenze e dell’esperienza necessarie per progettare una strategia di data management in grado di portare celermente vantaggi e di migliorare il ritorno degli investimenti sulle tecnologie di private cloud.

“I vantaggi e le barriere all’adozione del private cloud stanno spingendo le organizzazioni alla ricerca di approcci strategici al data management in grado di massimizzare il valore dei propri dati ed asset tecnologici”, spiega Robert Kaloustian, vice president worldwide technical services di CommVault. “La nuova offerta Private Cloud Services Design di CommVault affronta costi, tempo e rischi – il tradizionale tallone d’Achille delle implementazioni private cloud – per accelerare il passaggio verso un’infrastruttura cloud e contribuire a migliorare agilità, allineamento al business e trasparenza dei livelli di servizio.”

La nuova offerta Private Cloud Services Design si basa su best practice di mercato e sull’esperienza raccolta sul campo dal personale tecnico qualificato di CommVault per aiutare le organizzazioni IT a creare servizi di data management e protection in grado di garantire implementazioni private cloud di successo. Questi servizi di data management vengono sviluppati utilizzando metodologie ITIL (note in precedenza come Information Technology Infrastructure Library) accettate dal mercato, focalizzandosi parallelamente su elementi cruciali del catalogo di servizi, quali definizioni di servizio, gestione dei costi, billing interno, gestione delle operations e dei processi, allineamento organizzativo e sicurezza dei dati.

“La tecnologia per il private cloud è ora pronta per una ampia diffusione e viene sempre più spesso usata per sistemi business-critical”, aggiunge Tony Lock, program director ed analista di Freeform Dynamics. “Se le tecniche per l’ottimizzazione di management e provisioning dei workload si sono sviluppate rapidamente, le facility e le best practice per l’implementazione di data management e protection davvero efficaci appaiono in ritardo significativo. E chiudere questo gap è fondamentale per un successo ricorrente.”

Grazie alla nuova offerta Private Cloud Services Design, CommVault opera a stretto contatto con i responsabili IT e di business dei propri clienti per comprendere la loro strategia a livello di servizi cloud e garantirne l’allineamento rispetto ai requisiti strategici e di business. Questo si traduce nello sviluppo collaborativo di una visione completa dell’organizzazione dei servizi, in una pipeline di servizi prioritizzata ed in una struttura definita che tenga conto di punti di integrazione, ruoli ed organizzazioni. Inoltre, il nuovo servizio assicura una corretta architettura di design per la multi-tenancy, un accesso diretto agli utenti, portali clienti disegnati in modo corretto e l’automazione dei processi chiave.

Il nuovo servizio di consulenza estende e rafforza l’impegno di CommVault a rendere il data management possibile da ogni infrastruttura cloud. Le funzionalità di cloud management di Simpana ed i Simpana Solution Set recentemente annunciati sono pensati per trasformare il modo in cui le aziende di tutte le dimensioni proteggono, gestiscono e massimizzano il valore delle informazioni di business, anche nella marea crescente di dati e di requisiti di compliance.

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.