1 settembre 2014

Richard Stallman a Torino il 14 Settembre 2014


AGGIORNATO: Potrete seguire la diretta (streaming permettendo) a partire dalla ore 16:30 collegandovi a questo indirizzo http://cyberia.arcitorino.it/

Per gli amanti del sommo vate Richard Stallman che non potranno esser presenti all'evento di fine mese a Trapani ecco un altro appuntamento da segnare sulla propria agenda.
Richard Stallman sarà infatti presente all'evento Cyberia: una giornata per le libertà digitali che si svolgerà a Torino il 14 Settembre 2014 a partire dalle ore 15:00 all'arciPelago Beach (presso i Murazzi del Po, lato destro).
Richard Stallman terrà il suo intervento a partire dalle 18:30. Di seguito ecco il comunicato stampa dell'evento e alcune info che potranno esservi utili (c'è il link all'evento su Facebook).
Se qualcuno è di Torino e può dare qualche informazione in più per identificare il luogo e confermare la presenza può fare cosa gradita a tutti :)


Domenica 14 settembre dalle 15.00 si terrà ad Arcipelago Beach, presso i Murazzi del Po lato destro, Cyberia: una giornata per le libertà digitali.
La Community di promotori, sostenitori e sviluppatori di Free Libre Open Source Software, attiva nella capitale sabauda, festeggia e sostiene attivamente la scelta dell'amministrazione comunale di migrare i propri computer al sistema operativo GNU/Linux

Sarà un evento ricco di iniziative e ospiti mirato ad incuriosire, informare e discutere sulle numerose sfaccettature e possibilità offerte dall'approccio "libero ed aperto" alla conoscenza utilizzando gli strumenti tecnici e giuridici esistenti.
La community torinese coesa, propositiva e disponibile intende sfruttare questa occasione per promuovere ed incoraggiare tutte le pubbliche amministrazioni ad adottare software libero e per far sentire forte e concreto il suo supporto.

All'evento parteciperà Richard Stallman, figura di rilievo mondiale, uno dei principali esponenti del movimento del software libero e fondatore del progetto GNU.


Il programma:

Dalle 15.00 saranno inoltre attivi numerosi workshp e laboratori:
- Mini LIP (Linux Installation Party)
- Recupero Trashware con Software Libero
- Sportello consulenza CC per artisti e produttori di contenuti
- Distribuzione a km0: OpenMamba
- Open 3d: Proiezione Video Blender Foundation
- Dimostrazioni Stampa 3D
- Eris Edizioni: Casa editrice Creative Commons
- I.I.S. Giuseppe Peano
- Patamu.com (deposito e tutela opere, gratuita e legale)

Dalle 16.30, appuntamento centrale della giornata, la discussione pubblica moderata dall'avvocato Marco Ciurcina, a cui parteciperanno tra gli altri:
Gianmarco Montanari (Direttore Generale Città di Torino), Fosca Nomis (Consigliere Comunale di Torino), Roberto Moriondo (Direttore Innovazione e Ricerca Regione Piemonte), Luca Robotti (Promotore Legge regionale n. 9 del 26 marzo 2009), Angelo Raffaele Meo (professore emerito del Politecnico di Torino), Juan Carlos De Martin (Co-fondatore Centro Nexa su Internet e Società), Roberto Guido (Direttore Italian Linux Society), Giovanni Ferrero (Membro CDA CSI Piemonte), Alessandro Portinaro (Sindaco Comune di Trino), Sasha Dalia Manzo (Avvocato esperto in proprietà industriale e intellettuale).

Dalle 18,30 intervento di Richard Stallman

A partire dalle 22.00 si terrà di gruppi aderenti al progetto Patamu.com, la prima piattaforma in Italia che permette agli artisti di depositare e tutelare dal plagio gratuitamente le proprie opere d'arte e di ingegno in modo legalmente valido. Parteciperà di Adriano Bonforti, fondatore del progetto.
Dalle 22 alle 23 - de Grees (hard-monic)
Dalle 23 alle 24 - So What (Jazz Ensemble, Jazz Elettrico)

L'iniziativa è promossa da NetStudent, GlugTO, Officina Informatica Libera, ARCI Torino, Prometeo con il sostegno di Italian Linux Society.

Per informazioni e comunicazioni: cyberia@arcitorino.it

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.