29 agosto 2014

Marco's Box I/O 24


Si è finalmente capito perché le pietre della Death Valley si muovono [Gizmodo]

  • Recentemente l'agenzia americana FBI è passata all'archiviazione computerizzata delle impronte digitali. Addio a montagne di carta? [Gizmodo]
  • Misurando il potenziale elettrico nell'intorno di un computer portatile è possibile risalire a chiavi di cifratura GPG secondo alcuni ricercatori israeliani. A patto che si abbia accesso fisico al computer ed esso stia decrittando dati e che GPG non sia già stata patchata (ti piace vincere facile?) [Engadget]
  • Da una analisi dei dati provenienti dal fitness tracker Up è stato possibile evidenziare il comportamento dei suoi utilizzatori localizzati nella Napa Valley (California) in seguito ad un terremoto [TheNextWeb]
  • Big data applicato al porno online: quali sono i gusti dei frequentatori di PornHub in base al sistema operativo utilizzato? [Gizmodo AU]
  • Dropbox taglia di molto i prezzi delle sue offerte professionali di storage, mettendosi in linea con Google e Microsoft [The Verge]
  • Entro Novembre 2018 verrà costruito lo Space Launch System, il nuovo vettore NASA che potrebbe essere il mezzo di trasporto per arrivare nel 2030 su Marte [Gizmodo]
  • Il lancio dalla Guyana Francese di due satelliti che dovevano entrar a far parte della costellazione Galileo (futuro sistema concorrente del GPS) non è andato a buon fine [Geoawesomeness]

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.