13 marzo 2014

Mir sarà di default su Ubuntu 16.04 LTS, parola di Mark Shuttleworth


che barba sexy

Continua la telenovelas di Casa Canonical su Mir, il nuovo display server sviluppato in casa.
Durante il keynote virtuale di ieri, Mark Shuttleworth ha dichiarato che non vedremo Mir come display server di default se non in Ubuntu 16.04 LTS. Mark si augura che Mir sia pronto almeno per il 2015 in modo da poterlo testare a fondo prima di inserirlo come display server predefinito nella LTS.


Una notizia che lascia un po l'amaro in bocca a tutti quegli utenti ansiosi di provare Mir e che speravano in un arrivo in pianta stabile nel corso del 2014 così come era stato pronosticato.
L'unica nota positiva della faccenda è che ora i produttori di hardware avranno più tempo per aggiungere il supporto a Mir nei loro driver video.
PS: la parte su Mir è al minuto 28:48

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.