30 settembre 2013

Cronache perugine PT.3: ai posteri l'ardua sentenza


Ci son cose che vorresti non ti capitassero mai, altre che vorresti ti capitassero ma sotto sotto vorresti evitarle.

Questa è una di quelle della seconda categoria.


io , davanti ad un monitor imprecando i santi di XP , perché , perché  non puoi fare come i sistemi operativi normali? risorse di rete --> wheezy -->cartella .. ma tu no!

Una copisteria.. e per capire le copisterie a Perugia  bisogna capire il contesto: Perugia è una città universitaria e buona parte di tutto l'ecosistema "centro storico"  è funzionale alle facoltà.

Cosa serve a questo ecosistema? A parte i caffè "hipster" , localini dove prendere un aperitivo al prezzo di un rene cool e alla moda servono copisterie : stampe di tesi, fotocopie, dispense e cavoli vari , economici ed in grande quantità.

Ecco, una di queste, zona strategica, si è rivolta a me.

Necessitano di un serverino per risorse condivise e una svegliata al parco macchine.

Per il serverino no problem, Debian + samba e posso morire felice, farà esattamente quello che deve fare, io poi per essere sicuro ho schedulato un reboot mensile.

Ed ora viene il bello, 2 PC , due Pentium 4 con 2 Gb di RAM, macchine che vanno poco più che la mia stufetta.

Non posso mica darmi per vinto, tirati fuori i tool del mestiere inizia la bonifica.

Vi lascio immaginare cosa trovo in 2 PC con XP SP3 che sono quanto di più vicino alla professione della prostituta esista in informatica.

Un putiferio ma ccleaner di quà, colbofix di là, revo un po ovunque e la pulizia riesce .. per modo di dire.

Per fare il sync di una directory vuota su gigabit ci vogliono minuti.. non oso pensare aprire un file.

E qua balena l'idea: e se gli propongo la mia Xubuntu ?

per i curiosi:
Gli esperimenti vanno avanti , la mia Xubuntu è cresciuta.
la attuale poggia su 2 release, la ovvia 12.04 e la nuova 13.10, è diventata più veloce e con meno demoni, finalmente ha un installer, non come prima  dove usavo un file .img e si installa in modalità OEM (ok, ho attinto ad alcuni script d'avvio di un portatile hp che faceva la stessa cosa ma con ubuntu)

forse un giorno la giudicherò abbastanza valida da essere rilasciabile.. e mi butterò nel calderone dei manteiner

Si, la propongo.

Effettivamente che hanno da perdere ?

I pc diventeranno certamente più veloci e gradevoli per un utente.
Non avranno più bisogno di pulizie periodiche, neanche la più putrefatta delle chiavette li scalfirà.
Possono darla a bere a chi vogliono, non a me: nessuno scarica ICE XP se ha un seriale valido .. sparirebbe il problema licenze.


Ecco l'unico vero contro: qua la gente arriva con roba Microsoft Office.. ma studierò una soluzione indolore.


Ecco, ora i pc sono nel mio ufficio, pronti a prendere posto.

Reggeranno?
Quanto passerà prima del primo attacco di panico ?

Speriamo bene, voi intanto fate il tifo per me!

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.