24 luglio 2013

Samsung investe sempre più in Linux e nell'Open Source



Samsung si sta confermando sempre più una azienda amica di Linux e dell'Open Source.

A confermarlo sono i dati che analizzano i commit al Kernel Linux effettuati dall'azienda coreana a partire dal rilascio di Linux 2.6.36 nel lontano (in termini informatici) 2010.
Come si evince dal grafico che segue Samsung è al primo post per numero di commits con una crescita, rispetto alle aziende rivali dell'IT del calibro di Texas Instruments, Broadcom, Wolfson, Nokia, Google, Atheros, AMD e Intel, dell'1,83.






I motivi del coinvolgimento di Samsung all'interno dello sviluppo del Kernel Linux sono vari. Gran parte della crescita è da ricondurre alla sua leadership nel mondo mobile, sia come produttore fortemente impegnato con Android, sia per i notevoli contributi forniti a seguito della nascita di Tizen.

Ma i contributi non si fermano a questo. Sono ben 20.000 gli sviluppatori Samsung attualmente impegnati in diversi progetti open source e altri 20.000 verranno assunti nei prossimi tre anni. Samsung è infatti impegnata su diversi fronti e, oltre al Kernel Linux, contribuisce allo sviluppo di diversi software fra i quali troviamo Flash-Friendly File-System, Cairo, UBoot, Xen, Hadoop, CloudStack, Wayland, GStreamer, FFmpeg, Linaro, Lighttpd e Cassandra.

Maggiori info le potete trovare agli indirizzi

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.