28 giugno 2013

Chiedi Ubuntu-it verrà lanciato il 1 luglio 2013, scopriamo come contribuire



Ormai è tutto pronto. Fra pochi giorni verrà finalmente lanciato il servizio Chiedi della comunità italiana Ubuntu-it. Il nuovo servizio Chiedi, di cui vi avevo precedentemente parlato in questo post, verrà lanciato lunedì 1 Luglio 2013 alle 21:30 con una diretta streaming organizzata dai sui creatori.

Ma che cos'è Chiedi?

Chiedi Ubuntu-it è un nuovo servizio di supporto che la comunità di Ubuntu italiana offre ai propri utenti, per garantire sempre più supporto in migliore qualità. Si tratta di un servizio di Domande e Risposte in stile AskUbuntu.com dove gli utenti potranno porre quesiti su Ubuntu, proporre soluzioni alle domande degli utenti e valutare, tramite un servizio integrato, la risposta migliore.
Agli utenti più attivi (ovvero quelli con un maggior numero di punti raccolti rispondendo) sarà possibile accedere alla moderazione dei commenti e delle domande. Questo è possibile perché il servizio Chiedi sarà basato sui punti reputazione che si guadagnano, per esempio, quando la propria domanda/risposta è stata fatta salire in classifica in quanto reputata migliore.

Non ci resta che attendere il giorno 1 Luglio e mi raccomando, partecipate numerosi!

Di seguito un video di +Paolo Rotolo che ci illustra il funzionamento di Chiedi



Dimenticavo la cosa più importante, ecco la home page di Chiedi Ubuntu-it http://chiedi.ubuntu-it.org/

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.