14 aprile 2013

Cinnamon e Gnome 3.8: il punto della situazione


Nei giorni scorsi vi ho postato due notizie dal mondo Cinnamon, due brutte notizie per gli appassionati del DE nato per i nostalgici di Gnome 2 (e non solo). Le notizie riguardavano Cinnarch e Manjaro, due distro basate su Arch Linux, che hanno deciso di interrompere lo sviluppo delle loro derivate basate su Cinnamon. Se per Manjaro si tratta di un danno minore (in quanto Manjaro ha in Xfce la sua main edition), per Cinnarch la scelta è stata dolorosa in quanto la distro era nata come derivata di Arch tutta incernierata su Cinnamon e il problema nato con Cinnamon comporterà il rebranding della distro stessa che ha già annunciato il passaggio a Gnome Shell.

Ma perché ci sono così tanti problemi con Cinnamon e Gnome 3.8? Il motivo è da ricercare nella scelta da parte degli sviluppatori di GNOME di droppare la retrocompatibilità di Gnome 3.8 con le API e le librerie precedenti. 
Cinnamon è attualmente compatibile solo fino a Gnome 3.6, vuoi per mancanza di sviluppatori, vuoi perché Ubuntu, la distro madre di Linux Mint è ancora basata su Gnome 3.6. Il risultato di tutto ciò è che Cinnamon è di fatto destinato a sparire da tutte le distro che adotteranno a breve Gnome 3.8 come Arch Linux (e derivate), Fedora e openSUSE.

Cosa si dice in casa Cinnamon?
Clement Lefebvre, il patron di Linux Mint, qualche giorno fa si è espresso a riguardo della lentezza dello sviluppo di Cinnamon intervenendo su di una discussione su Github, discussione che potete leggere andando all'indirizzo https://github.com/linuxmint/Cinnamon/issues/1828#issuecomment-16043648

Nel post Clem fa notare che Cinnamon nasce come progetto per Linux Mint e dunque segue lo sviluppo della distro per cui è nata. Non è dunque un progetto indipendente che mira a realizzare un DE   universale. 
Cinnamon was not created as an independent project. It was created for the very specific reason to implement the DE Linux Mint needed. As such, Cinnamon does not compete to be the number 1 DE and it's pace isn't measured against what it "could" be if all our resources went into it. This is important to understand because we're dedicated to bringing a better Cinnamon DE with each and every release but Cinnamon isn't the goal itself, it's just part of it... comes the end of the iteration, we want more, we want Nemo, CC, Screensaver, MDM.. and all that makes a proper Cinnamon edition. As part of our mission to deliver that next environment, sometimes we work really hard on Cinnamon, sometimes we ask developers to give some love to other sub-projects which need more attention. Presently, most of the goals we set for Cinnamon 1.8 itself are implemented, so despite having 50 pull requests open, we're quite happy with the state of 1.7.
In pratica vuol far intendere, imho, che se le altre distro hanno deciso di utilizzare Cinnamon nelle loro distro e ora sono in difficoltà il problema è tutto loro.

Voi cosa ne pensate a riguardo? Cinnamon è destinato ad estinguersi se resterà un progetto mono distro? Cosa ne pensate invece del comportamento degli sviluppatori di Gnome?

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.