10 dicembre 2012

Previsioni sulle Elezioni Politiche del 2013


Tema: Previsioni sulle Elezioni Politiche del 2013

Svolgimento

: Il cavaliere metterà in campo un populismo di vecchio stampo, attaccando il Governo Monti e il centro sinistra che lo ha appoggiato. A chi gli farà notare il fatto che anche il
 ha appoggiato il Governo Monti lui risponderà che lo ha fatto perché costretto e comunque non era lui al capo del partito in quel momento ma l'ingenuo Angelino.

: Il  giocherà la carta primarie e quella del populismo inverso bipolare, ovvero dichiarerà che le lacrime e sangue che sono derivate dall'appoggio al Governo Monti sono causa delle sciagurate politiche del Governo Berlusconi che aveva già messo in bilancio simili manovre (IMU, Iva etc). Accanto a questo diranno che l'appoggio a Monti che hanno fatto è stato per il bene dell'Italia per mettere i conti in ordine e intraprendere la strada giusta sotto l'egida di Monti. Quando gli si farà notare la contraddizione il PD getterà all'aria la scacchiera e come al solito perderà le elezioni.

: Il  giocherà la carta del populismo 2.0 attaccando Monti, Bersani, Berlusconi, Casini e tutti i giornalisti. Prenderà dei seggi e galleggerà all'opposizione in parlamento.

 : L'UDC (Unione dei Carcerati) giocherà la carta del populismo politico anti berlusconiano/grilliano/vendoliano. Questa volta sarà costretto ad andare contro tutti perché, almeno a parole, nessuno se lo piglia a questo giro. Il povero  abituato ad andare con il maggior offerente potrebbe appoggiare la lista Monti e prendersi i meriti della discesa dello Spread.

 : Il povero Antonio Di Pietro giocherà la carta del populismo anti berlusconiano che a questo giro sarà anche anti Montiano. Dopo gli scandali del partito riuscirà a risollevare le sorti dell'  grazie proprio al ritorno del suo storico nemico Agilulfo (questa la capiranno in pochi).

 : La  giocherà la carta del populismo verde ma verde non nel senso ambientalista del termine, ma verde nel senso di verde leghista. I cavalli di battaglia? Monti fa schifo e il solito inno al federalismo.


Tu, caro mio lettore, cosa puoi trarre da questa analisi? Hai notato qualcosa che accomuna i vari partiti?

5 commenti:

  1. Mi sa che ci hai preso: te lo tweetto :)

    RispondiElimina
  2. mancano le %... altrimenti sono solo previsioni sulla campagna elettorale, non previsioni sulle elezioni ;D

    RispondiElimina
  3. NON VOTIAMO X NESSUNO!!! DISERTIAMO, IL NON VOTO È UN NOSTRO DIRITTO!!

    RispondiElimina
  4. Si parla di Grillo; ha iniziato con le pubblicità dello yogurt e poi piano piano... è arrivato in politica pure lui. Aspettiamo che gli diano potere, e poi ne vedremo delle belle pure da parte sua. I politici, fin dai tempi dei faraoni erano dei succhia sangue, figuriamoci se cambiano, ammazza sono tutti una razza dice un detto.
    NON VOTIAMO PIU'.

    RispondiElimina

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.