5 novembre 2012

GFOSS DAY 2012 - OSMit2012 a Torino dal 14 al 17 Novembre 2012


Ecco il link della diretta streaming (apritelo con VLC)
Streaming: http://stream01.csi.it/stream_cso_stati_uniti

Dal 14 al 17 Novembre 2012 si terranno a Torino presso il "Centro Incontri" della Regione Piemonte, ubicato in Corso Stati Uniti 23, e il Politecnico di Torino la quinta conferenza italiana sul software geografico e sui dati geografici liberi (GFOSS DAY 2012) e il quarto meeting degli Utenti di OpenStreetMap (OSMit 2012).
Lo scopo principale della conferenza è quello di coinvolgere imprese, enti pubblici, sviluppatori, cittadini, operatori del settore ed appassionati dei temi del software libero geografico e degli open data.

La partecipazione alla conferenza è gratuita e aperta a tutti (solo i workshop sono a pagamento, maggiori informazioni sulla pagina di registrazione).

Altre info sulla pagina Google+ dell'evento

Ecco il programma dell'evento

Mercoledì 14 Novembre 2012

GFOSSDAY

Mattina

Iscrizione e registrazione dei partecipanti
ore 8:30-9:30

Apertura GFOSSDAY  (aula magna Centro Incontri)
ore 9:30-9:40

Sessione Tecnologie Informatiche (aula magna Centro Incontri)
modera Francesco Fiermonte
  9:40-10:00: Le ultime novità di QGIS; Paolo Cavallini
10:05-10:25: GeoServer, il server open source per la gestione interoperabile dei dati geospaziali; Andrea Aime, Simone Giannecchini
10:30-10:50: Introducing geo-platform; Francesco Izzi
10:55-11:15: GeoNetwork, il server open source per la gestione interoperabile dei metadati; Emanuele Tajariol, Simone Giannecchini
11:20-11:30: pausa / coffee break
modera Saverino Reale
11:30-11:50: Tra GIS e GeoSpatial al tempo del cloud e dei tablets: l'evoluzione futura degli standard OGC; Alessandro Furieri
11:55-12:15: La piattaforma Android, il mobile per tutti alla fine di una strada erta?; Andrea Antonello, Silvia Franceschi
12:20-12:40: La fine del software (libero) ?; Vincenzo D'Andrea [Relazione ad invito]

Tavola Rotonda  (aula magna Centro Incontri)
12:40-13:20: Quali scenari futuri per il sw libero al tempo del cloud computing e dei servizi web ?; Angelo Meo, Vincenzo D'Andrea, Marco Ciurcina, Alessandro Furieri
13:20-14:30: pausa pranzo 

Pomeriggio

Interventi Istituzionali  (aula magna Centro Incontri)
14:30-15:00: L'esperienza piemontese Open Data: un bilancio e prospettive future Roberto Moriondo – Direttore Innovazione, ricerca, università e sviluppo energetico sostenibile Regione Piemonte
15:00-15:20: Saluti Prof. Patrizia Lombardi - Direttore di Dipartimento - Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio, Componente Senato Accademico - Senato Accademico
15:20-15:40: L'esperienza Open Data del Comune di Torino - Franco Carcillo - Responsabile progetti informatici e servizi telematici Direzione Centrale Patrimonio, Commercio e Sistema Informativo - Comune di Torino
15:40-16:00: L’impegno della Regione Piemonte e del CSI Piemonte per un governo collaborativo del territorio: open GIS per le pubbliche amministrazioni - Mario Viano Regione Piemonte - responsabile del settore Infrastruttura geografica, strumenti e tecnologie per il governo del territorio
16:00-16:20: Censimento 2011: dal dato areale al dato puntuale. Numeri civici, edifici e popolazione. Vincenzo Patruno, Francesco Di Pede ISTAT
16:20-16:40: spazio dibattito
16:40-16:50: pausa / coffee break

Sessione Tecnologie Informatiche (aula magna Centro Incontri )
modera Cesare Gerbino
16:50-17:10: MapStore, creare, salvare e condividere mashup in modo semplice ed intuitivo; Simone Giannecchini, Tobia Di Pisa
16:15-17:40: OSGeo-Live: il più semplice strumento per provare le applicazioni GFOSS Luca Delucchi [Relazione ad invito]

Sessione Open Data e Casi d'uso  (aula magna Centro Incontri )
modera Luca Delucchi
17:45-18:05: Rapporto sull'OpenGeoData in Italia; Giovanni Biallo
18:10-18:30: La Banca Dati Geologica di Arpa Piemonte – gestione mediante strumenti open source; Luca Lanteri, Rocco Pispico

21:00 Cena Sociale

Giovedì 15 Novembre 2012

GFOSSDAY + workshop OSMit

Mattina

Iscrizione e registrazione dei partecipanti
ore 8:30-9:30

Sessione Open Data e Casi d'uso (aula magna Centro Incontri)
modera Adelaide Ramassotto
9:15-9:35: Il Portale del Camoscio Appenninico; Cynthia Zambrano
9:40-10:00: Maremma calling; Andrea Giacomelli, Stefano Costa, Francesco Giubbilini
10:05-10:25: Beato chi la fa. Bene; Emanuela Sarzotti
10:30-10:50: Settimo torinese con l’open source ottimizza la conoscenza del territorio; Ana Garcia and Corrado D'Alessandro
10:55-11:15: Tecnologie GIS open source in CSI-Piemonte finalizzate ai progetti per i comuni piemontesi; Diego Mo and Silvana Griffa
11:20-11:30: pausa / coffee break
modera Ivan Marchesini
11:30-11:50: Il portale delle reti tecnologiche di Regione Lombardia: un esempio di tecnologia aperta per la condivisione di informazioni e dati sulle reti tecnologiche; Chiara Dell'Orto, Stefano Manini, Marco Raffaldi and Paolo Viskanic
11:55-12:15 La soluzione open per il nuovo Geoportale Piemonte; Silvana Griffa, Gianni Siletto

Sessione Ricerca / casi di studio  (aula magna Centro Incontri)
12:20-12:40 Nowcasting di fenomeni temporaleschi con strumenti GIS Open Source; Renzo Bechini, Roberto Cremonini, Armando Riccardo Gaeta, Rocco Pispico, Davide Tiranti

12:40-14:50 pausa pranzo 
12:50-14:50 Assemblea Ordinaria (riservata ai Soci GFOSS.it) (aula magna Centro Incontri)

Pomeriggio

Sessione open data piemontese: normativa e tecnologia (aula magna Centro Incontri)
14:50-15:00 Aspetti normativi degli Open Data Gabriella Serratrice - Responsabile del Settore Università, Istituti di Ricerca e Divulgazione Scientifica della Regione Piemonte.
15:00-15:20 L'evoluzione del portale piemontese open data;  Saverino Reale - CSI Piemonte

Sessione Ricerca / casi di studio (aula magna Centro Incontri)
modera Markus Neteler
15:20-15:40 Analisi GIS ad alta risoluzione per la ricostruzione del deflusso medio annuo e la stima del potenziale idroelettrico in bacini montani; Enrico Gallo, Daniele Ganora, Francesco Laio, Pierluigi Claps
15:45-16:05 Open Source e Archeologia: casi di studio; Giulio Bigliardi, Sara Cappelli, Enzo Cocca
16:10-16:30 Classificazioni di immagini satellitari per la valutazione della dispersione insediativa; Gabriele Nolè, Giuseppe Calamita, Antonio Lanorte, Rosa Lasaponara, Beniamino Murgante
16:30-16:40  pausa / coffee break
modera Maurizio Napolitano
16:40-17:00 Acquisizione di misure nivologiche manuali georifierite tramite social media; Riccardo Armando Gaeta, Rocco Pispico, Roberto Cremonini, Cristina Prola, Secondo Barbero
17:05-17:25 Simulazione e strumenti open source per la gestione della risorsa idrica; Claudio Schifani, Rudy Rossetto, Iacopo Borsi
17:30-18:00 La potenzialità dei sistemi solari fotovoltaici integrati nelle coperture degli edifici con le tecniche GIS
                       L'analisi del fabbisogno di energia elettrica e termica del parco edilizio esistente attraverso un sistema informativo geografico open source Giovanni Vicentini, Guglielmina Mutani
18:05-18:25 Fire news management in the context of the European Forest Fire Information System (EFFIS); Paolo Corti, Jesus San Miguel, Andrea Camia, Daniel McInerney, Roberto Boca, Margherita Di Leo

Workshop
  • 15:30 - 17:30: Introduzione a JOSM; Martin Koppenhoefer (aula A Sede CSI Piemonte, Corso Unione Sovietica)
  • 15:30 - 17:30: Impoosm + TileMill; Luca Casagrande (aula B Sede CSI Piemonte, Corso Unione Sovietica)

Venerdì 16 Novembre 2012

OSMit + workshop GFOSSDAY

Mattina


Iscrizione e registrazione dei partecipanti 
9:00-9:30

Apertura dei lavori
9:30-10:00

Sessione lavorare con OSM (aula magna Centro Incontri)
10:00-10:30 Assessing the connectivity of Natura 2000 network in the European Union; Giovanni Caudullo, Christine Estreguil
10:30-11:00 Una replica dell'infrastruttura OSM a supporto dei servizi geo-localizzati di Geographike; Simone Gadenz, Luca Delucchi
11:00-11:30 L'utilizzo di OpenStreetMap in un centro di ricerca; Luca Delucchi
11:30-12:00 La licenza ODbL; Massimo Travostino
12:00-12:10 pausa / coffee break
Strumenti per la comunità italiana
12:10-12:40 Controllo dell'ortografia dei nomi delle strade; Daniele Forsi
12:40-13:10 Diamo i numeri: statistiche varie sulla rete stradale OpenStreetMap; Diego Guidotti
13:10-13:40 hangout o videoconferenza, un altro modo per diffondere gli strumenti di OpenStreetMap; Marcello Billia

13:40-15:00 pausa pranzo

Workshop
  • 9:30 - 11:25 GRASS GIS; Markus Neteler (aula A Sede CSI Piemonte, Corso Unione Sovietica)
  • 9:30 - 11:25 QGIS; Paolo Cavallini (aula B Sede CSI Piemonte, Corso Unione Sovietica)
  • 11:35 - 13:30 R; Giuseppe Calamita (aula A Sede CSI Piemonte, Corso Unione Sovietica)
  • 11:35 - 13:30 Geoserver; Simone Giannecchini (aula B Sede CSI Piemonte, Corso Unione Sovietica)

Pomeriggio:

Stato delle regioni (brevi interventi per raccontare la mappatura della la vostra zona) (aula magna Centro Incontri)
15:00-16:00

Tavola rotonda (discussione aperta a tutti sugli argomenti segnalati sulla pagina wiki) (aula magna Centro Incontri)
16:00-18:00

Sabato 17 Novembre 2012

OSMit

Mapping Party
ore 9:00-16:00
Il ritrovo per il mapping party è l'aula 9V presso il Castello del Valentino alle ore 9. Maggiori informazione sul Mapping Party nella pagina wiki

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.