19 ottobre 2012

Lubuntu 12.10 Guida post installazione


Ed eccoci alla seconda guida post installazione, questa volta dedicata ad Lubuntu 12.10

Questa nuova versione di Lubuntu 12.10 si differenzia rispetto alla precedente per un rinnovato look grafico (tema davvero carino), una nuova versione del file manager pcmanfm che porta con se il supporto alle anteprime dei file, xfce4-notifyd come nuovo gestore delle notifiche e Catfish, un programma per la ricerca file.

Come per la precedente guida i consigli saranno minimi in quanto il parco software che troviamo preinstallato è esattamente quello che un utente che installa Lubuntu si aspetta di trovare, ovvero programmi quanto più leggeri adatti alle macchine datate.

Lubuntu 12.10 Cosa installare per completarlo


Fase 1: Abilitare i repository Partner di Canonical, e aggiornare il sistema

Come prima cosa andiamo ad aggiungere i repository Partner di Canonical, repository che ci saranno utili per installare alcuni programmi come Skype e Adobe Flash Player.

Cliccate sul menù di avvio, andiamo a Preferenze e poi Sorgenti Software.

Andiamo ad Altro Software e spuntiamo le voci relative ai repository Partner di Canonical. Di suo Lubuntu 12.10 ha già spuntato i repository Indipendente.

Andiamo ora alla voce e abilitiamo i repository proposed. Come già scritto nella guida post installazione per Ubuntu 12.10 conviene abilitarli, problemi in questi anni non me li han mai dati.


Ora chiudiamo e aggiorniamo il sistema. Andiamo ad Accessori e apriamo LXterminal. Questo altro non è che il terminale di Lubuntu. Digitiamo ora

sudo apt-get update && sudo apt-get dist-upgrade


Fase 2: Installazione CODEC, Adobe Flash, RAR e caratteri Microsoft

Qualora non l'aveste fatto durante la fase di installazione è ora possibile installare i codec multimediali nonché il supporto ai file compressi, i caratteri microsoft e adobe flash player.
Da LXTerminal digitiamo

sudo apt-get install lubuntu-restricted-extras



Durante l'installazione apparirà la seguente finestra che vi mostrerà il contratto di licenza dei caratteri Microsoft. Spostatevi con i tasti freccia e confermate l'installazione





Altra cosa che potrebbe servirvi è l'aggiunta dei repository Medibuntu che servono per aggiungere a Lubuntu alcuni codec proprietari che per motivi legali non sono stati inclusi nei repository.

Medibuntu è naturalmente già compatibile con Lubuntu 12.10 Quantal Quetzal. Ma vediamo come aggiungere il repository e successivamente installare i vari codec.
Aprite il fido terminale e digitate

sudo wget --output-document=/etc/apt/sources.list.d/medibuntu.list http://www.medibuntu.org/sources.list.d/$(lsb_release -cs).list && sudo apt-get --quiet update && sudo apt-get --yes --quiet --allow-unauthenticated install medibuntu-keyring && sudo apt-get --quiet update

Attenzione a copiare tutto.
Per aggiungere i codec per la decodifica CSS dei DVD diamo

sudo apt-get install libdvdcss2
Per aggiungere invece i codec non free

sudo apt-get install non-free-codecs

Quest'ultimo pacchetto si porterà con se i codec w32codecs per i sistemi a 64bit come dipendenza.
Se siete su di un sistema a 64bit digitate

sudo apt-get install w64codecs

Fase 3: Installazione OpenJDK e il plugin per il browser

Su GNU/Linux è possibile installare la versione open di Java chiamata OpenJDK. Questa è utile per eseguire le applicazioni basate su Java (vedasi Jdownloader) e per la visualizzazione di alcune pagine web che richiedono tale tecnologia.

Per installare OpenJDK su Lubuntu 12.10 basterà dare da terminale

sudo apt-get install openjdk-7-jre

Ora installiamo il plugin per il browser dando

sudo apt-get install icedtea-7-plugin


Fase 4: Messaggistica istantanea, posta elettronica, twitter e feed rss e browser alternativi

Come programma di messagistica istantanea predefinito su Lubuntu 12.10 troviamo come nel precedente rilascio Pidgin, un ottimo programma che ci consente di accedere a Google Talk, MSN, Yahoo etc quindi stiamo ben coperti sotto questo punto di vista.

Il browser predefinito di Lubuntu 12.10 è Chromium, la versione no brand di Google Chrome. Personalmente non l'ho mai amato troppo e le sue millantate doti di leggerezza rispetto a Firefox sono un tantinello false. Firefox nelle ultime versioni si è dimostrato sempre più leggero e prestante e quindi mi sento di consigliarvi di utilizzarlo al posto di Chromium anche perché in passato l'aggiornamento dei repository per Chromium è stato fermo per un bel po di tempo nelle distro di Canonical. Meglio dunque premunirsi.
Per installare Firefox vi basterà dare da terminale

sudo apt-get install firefox firefox-locale-it

Se avete deciso di installare Firefox e volete utilizzarlo come browser di default su Lubuntu 12.10 per impostarlo non dovete far altro che cliccare su Avvio, Preferenze, Applicazioni Preferite e alla voce browser web impostare Firefox come browser predefinito

Come programma di posta elettronica troviamo Sylpheed. Io personalmente non uso più programmi di questo genere in quanto preferisco usare le webmail. Non ho nemmeno mai avuto il tempo di usarlo a fondo quindi non so dirvi se è o meno un valido programma di posta.
In alternativa potete usare Thunderbird che è installabile dando 

sudo apt-get install thunderbird thunderbird-locale-it

Skype è uno dei programmi più famosi per effettuare videochiamate. Come installarlo? Semplice da terminale date

sudo apt-get install skype

Per la gestione dei Feed RSS molti utenti preferiscono usare strumenti come Google Reader o direttamente usare il proprio browser potenziandolo con eventuali estensioni.
Personalmente sono un tipo a cui piace leggere i feed usando un programma a parte. Su Lubuntu 12.10 consiglio di installare a tale scopo Blam che vanta un buon compromesso fra prestazioni e potenza del programma. Per installarlo basta digitare

sudo apt-get install blam

Una alternativa a Blam può essere data dal noto Liferea che potete installare dando

sudo apt-get install liferea

Per quanto riguarda Twitter meglio rivolversi alla versione via Web in quanto tutte le alternative presenti attualmente soffrono di pesantezza acuta e ciò mal si concilia con la leggerezza di LXDE.


Fase 5: Editor di immagini alternativi

L'editor di immagini per antonomasia per GNU/Linux è GIMP. Alternative non ce ne sono. Dunque installiamolo da terminale dando

sudo apt-get install gimp

Se non avete particolari necessità però potete farvi bastare mtPaint che è il programma di editing immagini preinstallato su Lubuntu 12.10

Fase 6: Utility

Ed eccoci arrivare alla sezione utility. A differenza dei sui parenti, Lubuntu 12.10 include già GDebi per l'installazione dei pacchetti DEB quindi sotto quel punto di vista siamo già coperti.

Quello che manca è PPA-Purge, un programma che vi pemmertte di rimuovere i PPA aggiuntivi e di effettuare il downgrade dei programmi. Lo installiamo dando da terminale

sudo apt-get install ppa-purge

Fase 7: Download manager e p2p

Come programma per la gestione dei file Torrent troviamo l'ottimo Transmission. L'unica cosa che vi suggerisco di fare è seguire la guida Transmission abilitare blocklist Bluetack per aumentare la privacy al fine di migliorare la privacy del programma quando scaricare file dal torrent.
Manca invece un programma per la rete KAD e edonkey. La soluzione? Installare amule.
Se avete una abbonamento Alice, Tiscali, Libero e simili vi basterà installare amule dando da terminale

sudo apt-get install amule

Se invece siete abbonati Fastweb vi consiglio di usare la versione specifica ovvero Amule Adunanza.
Da terminale date

sudo apt-get install amule-adunanza

Come client per i protocolli stile fileserve etc (o quel che resta sigh) l'unica soluzione completa è Jdownloader. Per installarlo dobbiamo per prima aggiungere il PPA.Da terminale diamo quindi

sudo add-apt-repository ppa:jd-team/jdownloader

aggiorniamo

sudo apt-get update

ed infine installiamo jdownloader

sudo apt-get install jdownloader

Fase 8: Player Audio e Video

Su Lubuntu 12.10 in nome della leggerezza abbiamo come player audio e video due pesi piuma che vi consiglio di non sostituire in quanto sono entrambi ottimi programmi.
Come player audio abbiamo l'ottimo Audacious nella versione 3.2.3

Come player video troviamo GNOME MPlayer 1.0.6 ovvero un frontend grafico per MPlayer che già in passato vi consigliai per Ubuntu. Con questo potete aprire tutti i video che volete senza avere mai problemi.


Fase 9: Suite da Ufficio

Come nella precedente guida post installazione per Lubuntu anche in questa non mi sento di consigliarvi programmi aggiuntivi per la gestione dei i documenti di testo e i fogli di calcolo. Se non avete infatti particolari esigenze lavorative potete usare i due programmi preinstallati in Lubuntu 12.10 ovvero Abiword come editor di testo ed Gnumeric per i fogli di calcolo.
Se avete bisogno di una suite completa potete installare LibreOffice dando da terminale

sudo apt-get install libreoffice libreoffice-l10n-it



Fase 10: PPA LXDE Testing

Questa parte è facoltativa ed è destinata solo agli utenti desiderosi di provare le ultime versioni di LXDE e più un generale dei programmi presenti su Lubuntu 12.10
Aggiungendo questo repository testing manterrete sempre aggiornato Lubuntu. Info nel post Lubuntu 12.10 il PPA per la versione testing di LXDE


Fase 11: Aggiungiamo icone sul desktop

Potrebbe interessarvi aggiungere dei collegamenti rapidi sul desktop. Per sapere come fare vi invito a leggere il post Lxde (Lubuntu) aggiungere collegamenti sul desktop

91 commenti:

  1. Non ho mai capito perché mettere un programma per i file audio e uno per i file video, quando Gnome MPlayer svolge egregiamente ambedue i compiti.
    Ciao

    RispondiElimina
  2. @Anonimo

    Be la differenza principiale è che Audacious è un player audio avanzato che permette la riproduzione di playlist e altre cosucce.

    RispondiElimina
  3. Domanda ormai classica: devo aggiornare la mia lubuntu 12.4 alla 12.10 Cosa devo fare in attesa che l'aggiornamento me lo proponga? grazie

    RispondiElimina
  4. Provo a risponderti velocemente...allora vai in Uccellino Lubuntu (start) ,strumenti di sistema, gestione aggiornamenti, impostazioni,aggiornamenti,spunta tutto tranne aggiornamenti non supportati, Agg automatico: ogni giorno,agg di sicurezza: immediatamente,altri agg: immediatamente,notificare nuoveversioni di ubuntu: PER QUALSIASI VERSIONE.

    Ora aggiorna, attendi un po' (io ho attesa 30 minuti), riaggiorna e compare la scritta ESEGUI AVANZAMENTO.

    Spero di essere stato d'aiuto :-)

    RispondiElimina
  5. ps io inizierò l'avanzamento 1204 1210 tra 20 minuti...se vuoi sapere l'esito....puoi aspettare e incrociare le dita anche per me

    RispondiElimina
  6. con il server italiano andava max a 100 kb/s ....aggiornato in 2.35 minuti!!!!!!!!!!
    funge tutto!!!!!!!!!!!!! :-)
    è scattante come sempre. in dual boot ho vinzoz vista . vista si avvia in quasi 3 minuti. lubuntu in meno di 30 secondi!!! fate voi.

    RispondiElimina
  7. bene, visto che siete utenti quotidiani di Lubuntu secondo il vostro parere come va questa nuova versione? che miglioramenti notate?

    RispondiElimina
  8. Partiamo dal presupposto che sono niubbo. Io "sorgenti software" non ce l'ho sotto "preferenze"! Può dipendere dal fatto che sono partito dall'11.10? Dove la trovo questa voce non avendolo in quel menu?
    Anche catfish dove lo trovo? risulta installato ma nei munù a tendina non c'è :S

    RispondiElimina
  9. Passato dalla 12.04 alla 12.10. Sul mio pc con 512MB è aumentata di circa 40MB l'occupazione di ram (da circa 90 a poco sopra i 130). Per il resto, e dopo due giorni dall'aggiornamento, mi sembra tutto perfetto e noto parecchie migliorie. Purtroppo mi sa che non è più una distribuzione che funziona con soli 128MB, ormai 256 è il taglio minimo anche per Lubuntu.

    RispondiElimina
  10. @Anonimo

    Quindi purtroppo qualcosa è aumentato, magari è il passaggio alle notifiche di xfce

    RispondiElimina
  11. @Anonimo

    uhm dovrebbe essere come nella 12.04 http://marcosbox.blogspot.it/2012/04/lubuntu-1204-cosa-installare-per.html

    RispondiElimina
  12. per me è tutto perfetto come sempre. Lubuntu a vita!!

    RispondiElimina
  13. @Guy Fawkes

    lol dovrebbero farti ambasciatore di Lubuntu :D

    RispondiElimina
  14. Io ho dei problemi con l'installazione di alcuni pacchetti come Filezilla, Gedit.... Voi anche avete riscontrato problemi del genere?

    RispondiElimina
  15. Sono un novizio che sta provando a passare da Windows a Linux.
    Ultimamente ho acquistato RspberryPi e chiedevo, visto le dimensioni compatibili, se vi è la possibilità di installare la distro Lubuntu su quel piccolo "PC" e se da Lubuntu è possibile programmare in Python per la gestione del PIO

    RispondiElimina
  16. io ho un problemino alquanto fastidioso...
    il cursore scompare quando mi posiziono su di un'icona, per fare spazio alla nuvoletta che descrive le funzioni di quell'icona..
    il problema è che quando sono su chromium (ad esempio) ci sono molte icone disponibili e il risultato è che mi lampeggia il puntatore..
    spero di essermi spiegato bene :P grazie!

    RispondiElimina
  17. @Arrigo Tiengo

    Purtroppo non ho un raspberry, però conosco il posto giusto dove potrai chiedere info e aiuto, il sito è http://rpy-italia.org/forum/ ed è la comunità italiana del raspberry. Li di sicuro troverai info e aiuto :)

    RispondiElimina
  18. @Anonimo

    Rigiro la domanda al mio amico Raffaele che usa Lubuntu da tempo

    RispondiElimina
  19. grazie per la gentilezza e la segnalazione, mi sposto sul link segnalato, ciao@Marco Giannini

    RispondiElimina
  20. ho appena installato lubuntu 12.10 su un vecchio (?) portatile Acer a 512MB, Visto che girerò in tournée un pò tutta italia non so ancora con quale gestore fare abbonamento per internet via wireless, quale mi consigli? e per le chiavette? per il resto sono molto fiera di ubuntu e me ne vanto con tutti!

    RispondiElimina
  21. @Marco Giannini
    Mi accodo alla richiesta, il bug è davvero fastidioso. Se può servire, ho notato che all'avvio non sempre il problema si presenta, ma aprendo programmi come Chromium/Chrome o PCManFM può presentarsi (in seguito al primo praticamente sempre, nel mio caso). Ora sto usando Firefox e sembra che il problema non insorga.

    RispondiElimina
  22. @Anonimo

    Be, mio fratello ha preso una chiavetta TIM con un anno di abbonamento incluso nel prezzo. La cosa che devi però verificare è la disponibilità dei driver per la chiavetta sotto Linux.
    A scanso di equivoci ti consiglio di provare a chiedere informazioni ad altri utenti sul forum di Ubuntu.it :)

    RispondiElimina
  23. @Gary92

    è quindi da escludere un problema di driver video a questo punto
    Avete già chiesto nel frattempo sul forum di ubuntu?

    RispondiElimina
  24. @Marco Giannini
    Non ho ancora chiesto sul forum di Ubuntu/Lubuntu, comunque ho notato che (nonostante all'avvio non si presenti) dopo un po' il problema tende comunque a presentarsi; a dare problemi sono soprattutto gli elementi cliccabili. Facendo una prova alternativa, ho cambiato l'aspetto del puntatore da "bianco" a "nero" e l'immagine principale (la freccia, per intenderci) continua ad essere bianca, mentre tutte le altre immagini sono correttamente nere. Da totale inesperto, direi che a funzionare male è l'aggiornamento dell'immagine associata al puntatore.

    RispondiElimina
  25. grazie per la guida, ma non so come mettere sul pannello e lulla scrivania dei comandi (chiudi sessione soprattutto) e sui forun anche di LXDE non trovo nulla

    RispondiElimina
  26. @Anonimo

    Ecco, ti ho fatto una piccola guida per aggiungere i collegamenti rapidi al desktop di Lubuntu http://marcosbox.blogspot.it/2012/11/lxde-lubuntu-aggiungere-collegamenti.html

    RispondiElimina
  27. che dire, grazie, ora non mi resta che trovare un bottone per visualizza desktop e sul pannello

    RispondiElimina
  28. @Anonimo

    Nel pomeriggio provo e ti faccio sapere :)

    RispondiElimina
  29. @Anonimo

    Per visualizza desktop dal pannello puoi utilizzare l'icona minimizza tutte le finestre che trovi (se non hai modificato il pannello) accanto all'icona di Chromium

    RispondiElimina
  30. Domanda : Ho cercato di disinstallare abiword,gnumeric,xfburn e i giochi, assieme a questi si è disinstallato pure Lubuntu desktop, succede qualcosa o posso proseguire ugualmente ?? Grazie a tutti,ciao

    RispondiElimina
  31. @Anonimo

    uhm in pratica va via il metapacchetto lubuntu-desktop. Evidentemente per Lubuntu hanno creato un pacchetto che una volta installato porta con se come dipendente i vari programmi. Tecnicamente non dovrebbe accadere nulla. Prova comunque a rimuovere un pacchetto alla volta e vedere chi si cerca di portarsi dietro.
    Io su Lubuntu ho preferito lasciare i programmi base.

    RispondiElimina
  32. Ciao
    sono anche io un novizio di linux, ho provato a passare da windows a questa versione per velocizzare un pò il mio vecchio pc, un toshiba satellite pro di + di 7 anni fa di 512mb di ram , tutto funziona egregiamente, ma l'audio gracchia e fischia, è molto fastidioso, non riesco a trovare una soluzione:ho provato con altri player, regolando il mixer per bene, ho cercato i driver per la mia scheda della realtek, ma sono tutti compatibili solo per windows. Ora la domanda è posso sentire la mia musica o devo rassegnarmi? posso fare qualcosa ? grazie in anticipo =)

    RispondiElimina
  33. @Federico Medana
    Ciao, vediamo come prima cosa di scoprire che scheda audio hai.
    Da terminale digita

    sudo lshw

    (ti chiederà la password)
    Cerca fra le voci comparse la voce multimedia e dimmi cosa esce.

    Dai anche, sempre da terminale

    aplay -l

    e postami il risultato

    RispondiElimina
  34. Ciao anchio sono un novizio hoappena acquistato un asus eeepc 1015 con su ubuntu 12.04,per ggiornarlo lla versione 12.10 devo formattare tutto oppure posso aggiornare dalla 12.04?

    RispondiElimina
  35. @adriano

    Ciao, scusa il ritardo nella risposta ma in questi giorni sono stato poco al pc.
    Per fare l'aggiornamento di versione basta abilitare il passaggio di versione.

    Segui il punto 1 della guida http://marcosbox.blogspot.it/2012/04/ubuntu-cosa-installare-per-completarlo.html fino alla voce Aggiornamenti. Come puoi vedere in basso c'è la voce Notificare nuove versioni di Ubuntu e di default trovi la voce Per le versioni LTS. Cambiala in Per qualsiasi versione. Una volta fatto chiudi e aggiorna il sistema come da guida, apparirà la scritta Esegui avanzamento

    RispondiElimina
  36. Ciao a tutti, volevo chiedere aiuto per risolvere un problema fastidioso, da quando ho aggiornato mi più lento e vedo che molto è causato dalla continua scrittura sul disco.
    Si può ottimmizare?

    RispondiElimina
  37. @Simonetta

    uhm nella mia macchina di test non noto problemi di lentezza, provo comunque a chiedere al mio amico Raffaele (che lo usa come sistema principale) se lui ha avuto di questi problemi.

    RispondiElimina
  38. ciao MaRCO ho installato gli aggiornamenti da te suggeriti su lubuntu tutto ok, ma stamattina ho problemi con skype non parte più solo se lo lancio da terminale, puoi dirmi come mai per favore?
    grazie Elena

    RispondiElimina
  39. ciao anche io ho lubuntu ma non mi riconosce la chiavetta internet cioè non riesco a farla artire dopo averla caricata con tutte le cose che ti chiede il menu..( un amico mi ha detto che se dal menu rete non compare 'abilita banda larga' vuol dire che NM non va bene, e mi ha consigliato di scaricare sakis3g (anche sul forum l'ho trovato), ma come faccio a installarlo? guida guida, vorrei una guida per principianti (perché lo sono :) come vado sul terminale? grazie mille

    RispondiElimina
  40. @Anonimo

    Per Sakis3G segui questa guida http://www.chimerarevo.com/sakis3g-configurare-3g-e-chiavette-internet-su-ubuntu-e-semplicissimo/

    RispondiElimina
  41. @gattapera

    uhm magari si è sballato il link rapido visto che funziona se lanciato da terminale, come ho sotto mano l'altro portatile butto un occhio per spiegarti come fare (nel caso tu non ci riuscissi)

    RispondiElimina
  42. @gattapera

    Allora, ho messo mani al pc con Lubuntu e l'ho aggiornato. Skype 4.1 funziona da lanciatore, prova a controllare come ti avevo detto prima il lanciatore se corretto, vai nel menù avvio, click con il tasto destro sul collegamento a skype e alla voce Comando controlla sia impostato

    skype %U

    RispondiElimina
  43. grazie, ci ho provato ma non mi permette di accedere a nessuna finestra (no permission) anche con il link completo che hai scritto, :((

    RispondiElimina
  44. Ottima guida, veramente utile: complimenti e grazie mille!

    RispondiElimina
  45. @Anonimo

    uhm hai provato a chiedere all'autore del post?

    RispondiElimina
  46. stamattina sono riuscita a entrare nelle varie sezioni di chimerarevo (ieri mi continuava a chiedere di abbonarmi ai feed e non girava). proverò a seguire la tua guida per installare sakis3g. In anticipo grazie per l'attenta e paziente divulgazione di linux

    RispondiElimina
  47. marco la befana è arrivata sono riuscita grazie a chimero a installa ìre sakis3g.gz il post con le indicazioni da terminali sono giusti e ora navigo, grazie!+

    RispondiElimina
  48. @stilla

    di nulla, mi fa piacere tu abbia risolto :)

    RispondiElimina
  49. Aiuto... coe posso fissare la scelta della rete wifi? Ogni volta che parte lubuntu devo sempre riscegliere la rete a cui collegarmi

    RispondiElimina
  50. Scusate, ma se volessi aggiungere un collegamento, ad esempio ad un altro browser al pannello? Qualcuno sa illimunarmi?
    Grazie

    RispondiElimina
  51. @Franco

    tasto destro sull'icna di chromium che sta sul pannello, si aprirà un menu, seleziona
    Impostazioni "Barra avvio di applicazioni"
    Dal menù di destra seleziona il programma e poi click su aggiungi :)

    Se ti interessa invece aggiungere elementi sul desktop http://marcosbox.blogspot.it/2012/11/lxde-lubuntu-aggiungere-collegamenti.html

    RispondiElimina
  52. Salve, mi chiamo Mirko ed ho installato lubuntu sol pc, il quale è dotato di tastiera bluetooth tramite USB, il mio problema è che all'accensione non viene riconosciuta dal sistema lubuntu e alla domanda "con cosa partire - w7 o lubuntu" non riesco quindi a scegliere e parte lubuntu. cosa fare? e da poco che uso il lubuntu.
    grazie da Mirko :)

    ps in fase di accensione riesco ad entrare nel bios, quindi la tastiera è già riconosciuta dal Pc

    RispondiElimina
  53. @Anonimo

    sinceramente brancolo nel buoi, ora provo a cercare, nel frattempo ho postato la tua domanda su Google+ https://plus.google.com/u/0/107667249594668994484/posts/StWsW3bD4j1 vediamo se qualcuno sa qualcosa :)

    RispondiElimina
  54. @Anonimo

    In rete ho trovato questo http://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?t=399296

    RispondiElimina
  55. @Marco Giannini

    grazie ho risolto, il problema era nel bios.

    GRAZIE ;)

    RispondiElimina
  56. ciao, intanto ti ringrazio per questa guida, ho installato lubuntu su un pc vecchissimo e adesso va molto meglio!
    ho un problema però con la barra sotto, è come se ci fossero sovrapposte tante icone in fila. rappresentano un tondo con una freccia verso il basso, cosa può essere? semmai ti posto uno screen

    RispondiElimina
  57. http://i49.tinypic.com/2ai318i.png

    RispondiElimina
  58. @sara

    Allora, fai così, tasto destro sul pannello inferiore, seleziona Impostazioni pannello e vai ad Aspetto.

    Li alla voce sfondo avrai tre voci
    - Tema di sistema
    - Colore solido (con trasparenza)
    - Immagine e ad immagine di default c'è impostato lubuntu-background.png

    Probabilmente è stato cambiato il valore di immagine con appunto un'altra immagine (quella delle freccette) uhm
    Una volta impostato riavvia la sessione e si risolve :)

    RispondiElimina
  59. Ciao Marco a me viene un cartello con scritto : si è verificato un errore. Per ulteriori informazioni sull'errore avviare il gestore pacchetti tramite il menu richiamabile con un click del tasto destro del mouse oppure dare il comando apt-get da terminale il messaggio di errore è :<< Errore: BrokenCount>0 >>.
    Di solito questo significa che i pacchetti installati presentano delle dipendenze irrisolte.
    Che devo fare?
    Grazie in anticipo
    Agostino.

    RispondiElimina
  60. Come si formatta il disco fisso?

    RispondiElimina
  61. @Anonimo

    quando ti è apparso quell'errore? comunque cercando la stringa broken count il primo risultato che mi è venuto fuori è http://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?f=30&t=525483

    RispondiElimina
  62. @Anonimo

    prima volta con linux? dai una lettura a guide come questa prima di cominciare :)

    http://linuxguide.altervista.org/gparted_full_tutorial.html

    RispondiElimina
  63. Marco, non mi fa aggiornare il sistema perchè dice "Richiede l'installazione di pacchetti non fidati.
    Ciò richiede l'installazione di pacchetti da sorgenti non autenticate.
    e sotto ai dettagli c'e scritto: apport-hooks-medibuntu libavcodec-extra-53 libavutil-extra-51 "

    RispondiElimina
  64. @Agostino Pirozzi

    dev'esserci qualche problema momentaneo con medibuntu, oltre a quello che ti esce scritto? ti fa andare avanti ignorando il problema?

    RispondiElimina
  65. ho un problema con la riproduzione di video. se non tocco il computer per un paio di minuti si blocca la riproduzione e riprende se muovo il mouse o faccio una cosa qualsiasi.
    l'immagine va in pausa e l'audio si incanta come un disco che salta. ho provato anche con vlc ma non cambia.
    grazie
    riccardo

    RispondiElimina
  66. uhm non vorrei fosse qualcosa legato allo screensaver, hai già provato a disattivarlo?

    RispondiElimina
  67. Ho installato il pacchetto di driver nvidia e ora sembra andare.
    grazie
    Riccardo

    RispondiElimina
  68. @Anonimo

    bene, e grazie per aver aggiornato la situazione così da aiutare altre persone :)

    RispondiElimina
  69. Ottimo blog. Sto provando a installare il plugin per il browser, ma da terminale mi dice "E' stato installato icedtea-7-plugin per installazione manuale". Quindi devo installarlo manualmente?
    Maria

    RispondiElimina
  70. @Maria

    Ciao, uhm no dovresti averlo già installato, di solito il messaggio è preceduto da è "già alla versione più recente"

    Se provi a ridare l'installazione da terminale ti dirà che è già alla versione più recente :)

    RispondiElimina
  71. Approfitto della bacheca commenti per una piccola domanda su pidgin. C'è modo di farlo andare in background? Se chiudo la finestra con l'elenco contatti si chiude completamente
    Grazie
    l

    RispondiElimina
  72. @luca

    Fai così, in Pidgin vai a Strumenti, Preferenze.

    Nella nuova schermata vai ad Interfaccia

    E alla voce Mostra l'icona di notifica metti Sempre.

    RispondiElimina
  73. Ciao Marco,il terminale mi dice: E: dpkg è stato interrotto. È necessario eseguire "sudo dpkg --configure -a" per correggere il problema.

    Quando cerco di installare qualsasi cosa...



    Agostino

    RispondiElimina
  74. @Anonimo

    evidentemente qualche programma non è stato installato correttamente, fai come ti suggerisce il terminale e dai

    sudo dpkg --configure -a

    RispondiElimina
  75. Lo faccio e mi dice:Agostino@Agostino:~$

    RispondiElimina
  76. @Agostino Pirozzi

    Ok, prova ora a verificare se ricompare il messaggio di errore

    RispondiElimina
  77. Grazie ho risolto,ma ora ogni tanto mi dice:
    Si è verificato un problema a un programma di sistema.
    segnalare il problema adesso
    Annulla Segnala problemi...

    RispondiElimina
  78. @Agostino Pirozzi

    Non ti fa cliccare sull'errore per vedere a che programma si riferisce?

    In alternativa prova a digitare da terminale

    cat /var/log/syslog

    e controllare gli errori. Ti mostrerà l'ora degli eventi così puoi identificarlo.

    Se non noti malfunzionamenti puoi fare come suggerito sul sito del Majorana

    http://www.istitutomajorana.it/forum/Thread-Problema-a-programma-di-sistema?pid=115186#pid115186

    RispondiElimina
  79. @Agostino Pirozzi

    Dimenticavo, clicca per l'invio dell'errore, dalla nuova finestra che si aprirà fai mostra dettagli e vedi chi è che crasha

    RispondiElimina
  80. Ciao Marco, spero tu segua ancora il Blog e possa aiutarmi. Scusa riporto qui di nuovo il msg perchè forse lo avevo postato nella sezione sbalgiata.
    Vorrei installare Lubuntu su un acer aspire 110L (intel atom ram 1 gb ma no hard disk solo SD 8 gb come memoria fisica. Qualcuno lo ha già fatto seguendo la tua guida riferita però alla ver. 12.04, la domanda è posso installare l'ultima 12.10 seguendo l'ultima guida o è meglio restare alla 12.04 per motivi di spazio? è "pesante" uguale la 12.10 alla 12.04 o è piu pesante (o meno leggera se vuoi...). perchè non sembrasse un do ut des ti ho "offerto un caffè " con paypal...anche se non mi rispondi, giusto per ringraziarti delle tue belle guide... un saluto Cosimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come alternative a Lubuntu concordo con Rodrigo, il maggior risparmio di spazio lo potresti ottenere con una installazione minimalissima di Debian partendo dalla netinst. Aggiungo che a giorni verrà rilasciata la nuova debian 7 stable quindi conviene installare direttamente l'attuale testing, per risparmiarsi un immediato passaggio di versione.
      Questa è la via più impegnativa forse, ma sicuramente quella che ti può portare i risultati più soddisfacenti.
      In alternativa, se vuoi una soluzione più rapida e visto che hai già familiarità con openbox, il window manager di Lubuntu, ti consiglio di provare l'ottima crunchbang che sui netbook è davvero
      un razzo e non occupa molto spazio... Ciao!

      Elimina
  81. @Unknown

    Ciao Cosimo, come prima cosa grazie della donazione :)
    Lubuntu come ben saprai ha il vantaggio, usando Lxde, di non essere esoso ne in termini di risorse occupate ne di spazio (lo spazio richiesto in fase di installazione è di 4,3 gb) quindi in teoria non dovresti avere problemi.
    La differenza fra la 12.04 e le versioni successive risiede principalmente nel kernel e nelle versioni aggiornate del Desktop e dei programmi.
    Se hai fretta di installare vai di 12.04 che è comunque basata su una release a lungo supporto, altrimenti se ti va di aspettare ancora un giorno domani (probabilmente in serata) verrà rilasciata la versione 13.04

    RispondiElimina
  82. io direi, senza sapere il tuo grado di competenza , lubuntu 12.04 .


    in alternativa, se sei più smaliziato e rimanendo nella famiglia " debian" debian 6 netinstall minimale minimale + lxde

    in quei poghi GB ci stai largo :)

    ah, ricordati di ridurre i blocchi riservati quando formatti ( è spazio che il sistema si riserva per sicurezza, così anche se riempi tutto puoi comunque porre rimedio . ma rubano spazio !

    RispondiElimina

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.