30 aprile 2012

Modificare le applicazioni in avvio automatico su Ubuntu 12.04



Una delle domande più frequenti che gli utenti smanettoni si pongono quando arrivano su Ubuntu 12.04 è come fare a modificare le applicazioni in avvio automatico per velocizzare il sistema.
Se clicchiamo infatti sul menù delle impostazioni (la rondella in alto a destra) e poi andiamo su Applicazioni d'avvio troviamo solo le applicazioni in avvio automatico che abbiamo aggiunto noi manualmente o con l'installazione di determinati programmi (nel mio caso potete vedere il meteo e la posta su gmail)


Come fare dunque a mostrare altre voci?
In questa piccola guida vi mostrerò come mostrare le applicazioni che si avviano sulla nostra Ubuntu 12.04 (ma anche Ubuntu 11.10) e vedere come disattivare quelle non necessarie per velocizzare il tutto.

Aprite il fido terminale e digitate

cd /etc/xdg/autostart/

Ora date il comando

sudo sed --in-place 's/NoDisplay=true/NoDisplay=false/g' *.desktop


Vi verrà chiesta la password. Inseritela

Bene ora basterà tornare alla voce  Applicazioni d'avvio ed ecco che finalmente compariranno tutti i demoni in avvio


Ora non ci resta che andare a disattivare le voci che non ci interessano.

Se volete, una volta fatte le dovute modifiche, nascondere nuovamente le voci in avvio automatico basterà dare da terminale 

cd /etc/xdg/autostart/

e infine il comando

sudo sed --in-place 's/NoDisplay=false/NoDisplay=true/g' *.desktop

e il menù Applicazioni d'avvio tornerà a mostrare le sole voci da noi aggiunte (resteranno però visibili in trasparenza le voci da noi disattivate).

15 commenti:

  1. Perfetto. Però non capisco come mai non siano visibili nonostante ci sia la voce di menu che apre tale sezione.

    RispondiElimina
  2. @Anonimo

    Immagino siano stati celati per non far pasticciare gli utenti novizi

    RispondiElimina
  3. ma in ubuntu 12.04 questo tipo di applicazioni/comandi di default in che file di sistema vengono salvati? stavo facendo delle prove e se ho visto bene /etc/rc.local viene ignorato..

    RispondiElimina
  4. @Anonimo

    uhm francamente non saprei, do una cercata

    RispondiElimina
  5. Questa è davvero utile e sei primo su BigG se cerco ubuntu applicazioni avvio automatico.

    RispondiElimina
  6. Ciao marco, ho fatto come dici tu ma forse ho cancellato di più di quanto dovevo perchè al momento di installare i pacchetti negli aggiornamenti, mi dice che un demone è andato in crash o forse non risponde.Ed ora?come faccio a reinseire i demoni cancellati?in particolare quello relativo agli aggiornamenti?L'articolo è utile ma forse avresti dovuto specificare cosa non era consentito(o non conveniva) rimuovere

    RispondiElimina
  7. come si fa a ripristinare i demoni?

    RispondiElimina
  8. @Anonimo

    Ah ma quindi le hai proprio cancellate? Non le hai solo disattivate (togliendo lo spunto)?

    Be allora se hai cancellato la notifica aggiornamenti fai Aggiungi per aggiungere una nuova voce:

    Alla voce nome metti: Notifica aggiornamenti

    Alla voce comando: update-notifier

    Alla voce commento: Controlla automaticamente la disponibilità di aggiornamenti

    Salva poi il tutto.

    Passiamo ora al messaggio di errore. Non mi sembra sia legato alla disattivazione di quel demone in quanto fa solo una verifica degli aggiornamenti disponibili all'avvio del sistema. Io personalmente disattivo sempre sia su ubuntu che su kubuntu il controllo aggiornamenti in quanto faccio manualmente da terminale.

    Comunque che demone ti crea problemi? L'errore che ti si presenta cosa dice?

    PS: non ho aggiunto suggerimenti su cosa disattivare perché è un trucco per utenti avanzati che sanno già cosa vogliono o meno avere all'avvio di sistema.

    RispondiElimina
  9. Ciao Marco, cercavo in rete un modo per disattivare l'avvio automatico di Apache e Mysql dopo l'installazione di Lamp e mi sono imbattuto in questo tuo post.
    Ho pensavo che così potevo risolvere ma in realtà, dopo aver visualizzato tutte le applicazioni di avvio, non trovo né Apache né Mysql né un riferimento a Lamp, insomma niente!
    In rete purtroppo non ho trovato nient'altro a riguardo perciò chiedo il tuo aiuto e la domanda è questa:
    "come faccio a disattivare l'avvio automatico del server Lamp su Ubuntu 12.04 x64?"

    Grazie 1000000! ;)

    RispondiElimina
  10. @lucapas

    Rigiro la domanda alla cerchia linara su Google+ :)

    RispondiElimina
  11. @lucapas

    sudo apt-get install rcconf
    sudo rcconf
    gioca coi servizi in avvio e disabilita ciò che vuoi disabilitare... riavvia

    RispondiElimina
  12. Wow, che velocità! Grazie Diego, così ho risolto anche se non è che mi metto a giochicchiare co ste cose eh ! XD @Diego

    RispondiElimina

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.