20 dicembre 2011

Muore Linuxmint-Italia, nasce Linuxmind-italia.org



Altre novità da Linux Mint, o meglio in questo caso dalla comunità italiana di Linux Mint. I fan italiani di Linux Mint conosceranno di certo il sito Linuxmint-Italia, un forum che nel corso degli anni era diventato un punto di riferimento per tutti gli amanti della popolare distro francese derivata di Ubuntu.

Come sapete qualche tempo fa ha fatto scalpore una modifica al codice di Banshee su Linux Mint 12 adoperata dal team di Linux Mint che reinderizzava tutti i guadagni derivati dall'acquisto di canzoni dal programma in oggetto al team di Linux Mint.
Tale modifica non era stata per così dire, palesata, ed è stata scoperta per caso da alcuni utenti tedeschi. La mancata comunicazione di ciò ha fatto storcere il naso alla comunità internazionale e anche Linux Mint Italia è stata scossa
A seguito del fatto e di come è stata gestita la questione è stata presa una decisione forte per dissociarsi dal comportamento di Clement Lefebvre.
Questo ha portato alla ridenominazione del portale che da ora in poi si chiamerà Linux Mind Italia ed è raggiungibile al seguente indirizzo http://www.linuxmind-italia.org/
Per maggiori informazioni potete leggere la discussione sul forum
Vi lascio al comunicato stampa ufficiale che spiega meglio i motivi del cambiamento 

Linuxmind-italia.org: comunicato ufficiale.

Linuxmint-Italia ha deciso di non essere più il punto di riferimento della distribuzione Linuxmint anche conosciuta come Mint. Un punto di riferimento, tuttavia, mai stato ufficiale perché non abbiamo mai avuto questa pretesa e comunque perché la stessa struttura gerarchica di Linuxmint non ne ha mai avuto l’organizzazione. Ma, a differenza di altre distribuzioni, qui in Italia nessun altro spazio web ha trattato in modo così esplicito di questa particolare e bella distribuzione col risultato evidente che Mint-Italia è divenuta, volente o nolente, un punto di riferimento unico della distribuzione in Italia.
Su questo portale, per lo stesso spirito intrinseco all’open sources, non abbiamo mai rifiutato di parlare anche di altre distribuzioni debian-based o non debian-based. Probabilmente proprio per questo nostro spirito libero siamo riusciti a creare intorno al portale di Mint-Italia una comunità di amici che piacevolmente ci hanno e si sono tenuti compagnia e che, visto l’andamento delle visite, si sono trovate talmente bene da dimenticare anche di quale distribuzione linux, Mint-Italia era in qualche modo portavoce e/o depositaria.
Per queste ragioni e per tante altre, già da tempo avevamo deciso di inserire nel Forum altre sezioni per altre distribuzioni. Avevamo, altresì, appoggiato e contribuito alla pubblicizzazione / diffusione di altre particolari distribuzioni Linuxmint-derivate. Insomma sempre più la centralità di Mint si era affievolita. Riteniamo plausibile che anche non direttamente riferendoci ai  fatti a tutti noti, avremmo comunque cambiato un po’ di cose rivolgendo sempre il nostro indirizzo più che a Mint, a Linux con evidentissimi  problemi da risolvere circa lo straordinario raggio di ampiezza del S.O. Linux e cercando di mantenere una identità che nel corso di questi anni ci siamo guadagnati.
Ad accelerare e a rendere operativo questo radicale cambiamento è stata la vicenda che ha visto protagonista lo stesso Leader Project di Linuxmint. E ancora di più è stata il cancellare e il non tenere in considerazione alcune serie e giustificate obiezioni sollevate da uno degli amministratori del Portale di Mint-Italia. Fatto che evidentemente non poteva passare inosservato e aggravato dallo stesso atteggiamento del Leader Project. Mai avremmo permesso ad alcuno di trattare in questo modo un membro dello Staff, figuriamoci uno dei suoi più stretti collaboratori.
Linuxmint-italia.org diventa, dunque, linuxmind-italia.org. Una sola lettera per un cambiamento che pensiamo radicale. Mind Italia continuerà ad occuparsi della distribuzione Mint ma contemporaneamente verranno accentuate quelle libertà che già da tempo erano, per come dicevamo, evidenti già sul Forum. Manterremo il dominio linuxmint-italia.org ma un redirect porterà i visitatori, gli utenti, i vecchi e nuovi amici sul nuovo Portale dove troveranno sempre la stessa comunità, gli stessi membri dello staff, lo stesso calore per una discussione prima ancora che tecnica, amichevole e rilassante.
Ci preme sottolineare che, a differenza di quanto è uso comune in tutti gli spazi web simili, noi di Mind Italia (già Mint Italia) non abbiamo mai avuto la pretesa e l’arroganza di attirare con forza e con intenti che non siano i nostri princìpi guida, utenti e visitatori con lo scopo di avere ritorni economici da guadagni con inserzioni pubblicitarie. Nel nostro Forum, sul Nostro Portale, sul Nostro Blog mai è apparso una inserzione pubblicitaria, banner, ads, se non qualche cosa di poco conto esclusivamente sul Blog. Tutto questo, crediamo fermamente, sia un motivo di orgoglio che ci fa onore. Nessun tornaconto se non la costruzione di una comunità legata insieme solo da obiettivi sociali e comunitari.
Speriamo di aver contribuito in passato allo sviluppo di una distribuzione che siamo convinti meriti sempre di più. Speriamo di contribuire in futuro al suo sviluppo sempre più trasparente e sempre più meritevole della fiducia degli users italiani. Siamo convinti di poter offrire anche molte altre cose.  Tantissime altre cose che ci renderanno più Mind che Mint. Auguri a tutti!!! Lo staff.

2 commenti:

  1. Grazie per il comunicato preciso e diretto. Vorrei semplicemente comfermare che Mind Italia continuerà ad essere un punto di riferimento per tutti i vecchi e nuovi utenti di questa magnifica distro: "Speriamo di aver contribuito in passato allo sviluppo di una distribuzione che siamo convinti meriti sempre di più. Speriamo di contribuire in futuro al suo sviluppo sempre più trasparente e sempre più meritevole della fiducia degli users italiani. Siamo convinti di poter offrire anche molte altre cose. Tantissime altre cose che ci renderanno più Mind che Mint."
    Clausius

    RispondiElimina

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.