12 aprile 2011

DraftSight su Ubuntu 11.04 risolvere problema di installazione "Il pacchetto è di cattiva qualità"


Chi di voi ha già effettuato il passaggio a Ubuntu 11.04 ed usa Draftsight si sarà accorto che se si cerca di installare il programma, l'Ubuntu Software Center restituisce l'errore "Il pacchetto è di cattiva qualità" non consentendoci l'installazione.


Bene fortunatamente anche in questo caso la soluzione c'è ed è di semplice risoluzione. Per installare Draftsight su Ubuntu 11.04 (ma vale anche per altri programmi che danno lo stesso errore) basterà bypassare l'USC e usare Gdebi.
Apriamo il terminale ed installiamo Gdebi

sudo apt-get install gdebi

Andiamo ora a cliccare con il tasto destro sul pacchetto DEB di Draftsight e selezioniamo Apri Con installatore pacchetto Gdebi


E come potete vedere sarà possibile ora installare Draftsight su Ubuntu 11.04 senza ricevere nessun messaggio di errore.



Fermo restante che, come già scritto nel precedente post DraftSight per Linux disponibile! nel caso di sistema a 64 bit prima di installare il pacchetto dovrete installare alcune dipendenze necessarie

sudo apt-get install libdirectfb-extra libxcb-render-util0 

5 commenti:

  1. Ecco allora che senso ha l'USC se dobbiamo tornare a Gdebi?! Chissà quante rogne ci saranno con Unity, mi sa che per sicurezza sia meglio tenersi Maverck per qualche mese o cambiare distro.
    Colpa soprattutto della comunità di Ubuntu che non osa contraddire padron Mark.

    RispondiElimina
  2. Be il problema è comune a diverse applicazioni, il perché ci sia questo problema ancora non ci è dato saperlo. Personalmente non ho mai apprezzato la scelta di dover passare per l'USC per qualsiasi deb scaricato.
    Unity attualmente sta dando diversi problemi da qui la scelta di mantenere comunque la sessione desktop classica fra le opzioni in avvio.
    Il tuo pensiero circa il cambiare distro è comune a molti.

    RispondiElimina
  3. E tu cosa pensi di fare Marco, cambierai distro? E che ambiente desktop sceglierai?

    RispondiElimina
  4. Bella domanda, sono ancora indeciso sul da farsi. Per ora resto su Ubuntu con gnome classico in attesa di Mint 11 che ha promesso di realizzare una distro ubuntu based ma con gnome 3 senza gnome shell. Se verrà fuori un bel lavoro passo in pianta stabile a Mint (che già comunque uso sull'altro pc).

    La tentazione di passare a KDE come ambiente è comunque forte (magari su chakra o la stessa Kubuntu 11.04 che sembra stia venendo su davvero bene)

    RispondiElimina
  5. meglio aspettare Mint 11 e non passare a kde..pensiero personale di un adulatore di gnome classico

    RispondiElimina

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.